ARCEVIA / TENTA IL SUICIDIO GETTANDOSI NEL VUOTO, BLOCCATO DA VIGILI E CARABINIERI

ARCEVIA, 12 Agosto 2017 – Giovedì ad Arcevia un giovane di 30 anni, operaio senza lavoro, minacciava di lasciarsi cadere nel vuoto a causa della sua condizione di disoccupato dopo essersi messo a cavalcioni su di un ponte (nei pressi di un acquedotto), in bilico sul vuoto.

L’allarme è scattata dopo che alcuni passanti hanno visto il giovane seduto sul ponte. Immediato l’intervento della Polizia Locale del luogo che ha cercato di far desistere il ragazzo dal gesto estremo.

Quasi contemporaneo l’arrivo dei Carabinieri che hanno tranquillizzato ulteriormente il giovane e poi successivamente trasportato in ospedale per accertamenti.

(s.s.)

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*