Santa Maria Nuova

SANTA MARIA NUOVA / COLPO DI SONNO E FINISCE NEL FOSSO, AUTOMOBILISTA ILLESO

SANTA MARIA NUOVA, 31 Luglio 2017 – Un colpo di sonno che poteva essere fatale quello che ieri ha visto protagonista un uomo che, intorno le 2 di questa notte, ha perso il controllo della sua autovettura. Il fatto è avvenuto sulla SP 21 nelle vicinanze del cimitero.

Complice la ridotta velocità l’uomo è uscito illeso dall’incidente, con l’utilitaria dell’uomo finita inclinata in un fosso posto al lato della corsia di marcia.
Il personale dei vigili del fuoco sul posto ha poi messo in sicurezza l’auto.

 

(s.s.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SANTA MARIA NUOVA / PIZZICA & SPIZZICA, UNA FESTA ALL’INSEGNA DEL DIVERTIMENTO

SANTA MARIA NUOVA, 27 luglio 2017 – Torna l’incontro con la musica popolare da venerdì 28 a domenica 30 luglio con l’appuntamento “I Colori della musica”, organizzato dalla Banda Comunale La Lombarda di S. Maria Nuova con il patrocinio del Comune di Santa Maria Nuova. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.

Clou dell’evento il sabato 29 luglio con “Pizzica&Spizzica”:

Ore 18.30.-20.00 in Piazza Mazzini: Laboratorio di Pizzica Coreografica Insegnante e ballerina “Barbara Piattella presso Élite Danza e Wellness San Marcello”, ossia un’ora e mezza per ballare insieme creando una coreografia. Il Laboratorio è aperto a tutti coloro (uomini e donne di tutte le età) che hanno voglia di divertirsi, di giocare e di lasciarsi andare entrando nell’energia della Pizzica che ci travolge!

Dalle 22.00 in Piazza Mazzini Concerto e serata di Ballo con “Le Tre Sorelle”:

Alessia Cravero: voce, fisarmonica, organetto, lira calabrese, chitarra battente, violino, tamburi a cornice
Giulia Provenzano: voce, chitarra battente, fischiotto, tamburi a cornice, percussioni
Valeria Quarta: voce, tamburi a cornice, percussioni

Nel 2012, all’interno della compagnia artistica La Paranza del Geco di Torino si è ufficializzato il progetto del gruppo “Le Tre Sorelle” con esibizioni su numerosi palchi e in diversi festival in tutta Italia e all’Estero.
Il trio è caratterizzato da un repertorio specializzato sui canti polifonici del Sud, eseguiti a cappella o con l’accompagnamento di numerosi strumenti della tradizione: tamburi a cornice, organetto, fisarmonica, lira calabrese, chitarra battente, violino e percussioni minori.
La musica che il gruppo suona è il frutto di uno studio costante reso possibile non solo dalle preziose registrazioni e pubblicazioni esistenti in materia, ma anche e soprattutto dall’incontro con suonatori e ricercatori che il gruppo ha avuto il piacere e la fortuna di incontrare nel suo cammino musicale.
“Le Tre Sorelle” ha la capacità di emozionare nell’ascolto di brani più lenti e introspettivi, ma anche di far divertire e ballare al ritmo di pizziche e tarantelle, con l’affiatamento e la genuinità proprie del trio.

Saranno a disposizione stand gastronomici sin dalle 18 con specialità tipiche marchigiane e pugliesi e in Piazza Magagnini si terrà un mercatino per hobbysti e la mostra di ricamo (quest’ultima visitabile durante i tre giorni).

Gli altri appuntamenti della tre giorni di Santa Maria Nuova:

Venerdì 28 luglio alle 20.30, in piazza Magagnini, “Cena in piazza”, con prenotazione, in compagnia del gruppo di musica e ballo popolare “Santa Maria Nuova Folk”.

Domenica 30 luglio dalle 18.00 si aprono gli stand gastronomici, in piazza Magagnini; alle 19.00 intrattenimento con il gruppo di musica folk “Blue Wild Ranger”, sempre in piazza Magagnini e alle 21.30, in piazza Mazzini, concerto del “Corpo Bandistico Città di Ispica (Ragusa)”.

(Per info: Associazione Amici della Musica & Banda Musicale “La Lombarda”: 335/5489961 – 331/3987164 – 347/3679447).

SANTA MARIA NUOVA / SBALZATO DAL TRATTORE, 73ENNE MUORE SUL COLPO

SANTA MARIA NUOVA, 12 luglio 2017 – Tragedia in località Torre di Santa Maria Nuova intorno alle ore 17 di oggi pomeriggio. Un 73 enne  residente ad Agugliano è morto sul colpo mentre stava lavorando un campo. L’uomo si trovava a bordo del trattore condotto da genero, quando per cause in corso di accertamento da parte del Dipartimento prevenzione Dell’ASUR di Jesi, cadeva a terra precipitando in una piccola scarpata sottostante.

Nessuna possibilità per l’uomo, morto sul colpo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del Fuoco di Jesi (che hanno messo in sicurezza lo scenario dell’incidente) di Jesi e l’eliambulanza decollata dall’ospedale regionale di Torrette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

SANTA MARIA NUOVA / L’AVIS ORGANIZZA LA CORSA DEL SANTO PATRONO

SANTA MARIA NUOVA, 9 giugno 2017 – L’Avis Comunale di Santa Maria Nuova, nell’ambito dei festeggiamenti di Sant’Antonio, Patrono di Santa Maria Nuova, ha organizzato la prima edizione della gara podistica amatoriale “Corri con Sant’Anto’!”.

La corsa si terrà domenica 11 giugno, con partenza ed arrivo in Piazza Magagnini del capoluogo, davanti alla Chiesa principale del paese, dalle ore 9,30. Le iscrizioni potranno essere effettuate dalle 8,00 della mattina stessa, fino al momento della partenza. Sono previsti due percorsi: uno breve di 3 km non competitivo, aperto anche ai meno esperti che vogliono fare una passeggiata per le vie del paese; il secondo di 10 km, con interessanti saliscendi, più adatto a podisti che vogliono cimentarsi con se stessi e con gli altri.

Con una piccola donazione ( non di sangue ma di euro….), l’organizzazione offre un badge, una maglietta commemorativa, tre punti distribuzione acqua lungo il percorso, un piccolo ristoro all’arrivo.

Per l’occasione saranno aperti gli stand birreria e paninoteca della festa patronale, per chi volesse rifocillarsi in maniera più sostanziosa.

L’Avis di Santa Maria Nuova, in collaborazione con Comune, Protezione Civile, Croce Gialla, gruppo Meraviglioso, circolo Endas di Collina, con questa iniziativa intende promuovere un corretto e dinamico stile di vita, l’aggregazione fra le persone, la sensibilizzazione dei cittadini nei confronti della donazione del sangue e del volontariato sociale.

Alla manifestazione hanno già aderito numerosi sportivi di tutta la Provincia, compresi diversi gruppi amatoriali, attratti anche dai cospicui premi messi in palio: sono infatti previsti premi a base di prodotti agroalimentari della nostra terra e delle nostre realtà commerciali, che andranno al gruppo più numeroso ed ai primi tre classificati per le categorie uomini e donne

SANTA MARIA NUOVA / CARABINIERI: SALVATA UNA BADANTE RUMENA CHE HA TENTATO DI SUICIDARSI

SANTA MARIA NUOVA, 8 giugno 2017 – Poco dopo le ore 12 di ieri mercoledì 7 giugno i carabinieri della locale stazione sono intervenuti ed hanno salvato in extremis una donna che ha tentato di suicidarsi. I militari sono stati attirati dalle urla provenienti da una abitazione dove all’interno c’erano un anziano e la badante rumena.

Il comandante Di Primo ed il brigadiere Carosella, una volta sul posto, dopo aver cercato a lungo, hanno scoperto la donna, 55 anni, nascosta nel vano caldaia, che si lamentava, e dove aveva tentato il suicidio con un foulard intorno al collo.

Era in evidente stato di insufficienza respiratoria.

Immediato l’intervento dei due militari di primo soccorso: strappato il foulard, messo la donna su un fianco, estratta la lingua per prevenire occlusioni , allertato il 118.

La rumena con un ambulanza è stata trasportata all’Ospedale di Jesi  ‘Carlo Urbani’ per le prime cure e successivamente ricoverata nel reparto di psichiatria.

 

(e.s.)

SANTA MARIA NUOVA / FORZANO UNA PORTA FINESTRA E RUBANO UNA PISTOLA DA POLIGONO, INDAGANO I CARABINIERI

SANTA MARIA NUOVA, 6 giugno 2017 – Incursione dei ladri in una casa della periferia di Santa Maria Nuova, da dove è stata rubata una calibro 22 da poligono regolarmente denunciata dal proprietario.

Impossibile stabilire la data precisa del furto, visto che i padroni di casa sono stati assenti dal 31 maggio alle 23 del 3 giugno.

I ladri sono penetrati all’interno dell’abitazione dopo aver forzato una porta finestra. L’arma era custodita all’interno di una cassetta di sicurezza, anche questa forzata dai ladri. Indagano sul fatto i Carabinieri di Santa Maria Nuova.

(saverio.spadavecchia@qdmnotizie.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

SANTA MARIA NUOVA / SEGNALI DI FUMO, I RESIDENTI LANCIANO L’ALLARME: A FUOCO UN CAMPO DI STERPI

SANTA MARIA NUOVA, 5 giugno 2017 – Piccolo incendio si è sviluppato nei pressi di  Santa Maria Nuova intorno le ore 20.30.
I vigili del fuoco di Jesi sono stati immediatamente attivati dalle telefonate di alcuni residenti preoccupati dal fumo che si stava alzando da un campo di sterpi nelle vicinanze di alcune abitazioni.

Fortunamamente solo fumo e fiamme ridotte al minimo. L’intervento è durato circa 30 minuti.

(s.s.)

SANTA MARIA NUOVA / 67ENNE MUORE DOPO UN MALORE, INUTILI I SOCCORSI

SANTA MARIA NUOVA, 25 maggio 2017 – Malore fatale per un 67enne di Santa Maria Nuova. La tragedia è accaduta nella giornata di ieri (24 maggio), quando l’uomo è stato colto – presumibilmente  – da infarto in via Fornaci, Ancona.

Il malore ha colpito il 67enne mentre stava guidando la propria autovettura, portandolo a schiantars contro tre auto in sosta.

Inutili i soccorsi scattati immediatamente dopo l’allarme lanciato dai presenti. Mobilitato un equipaggio della croce gialla e l’eliambulanza Icaro da Torrette (al momento non erano disponibili nessuna delle 2 automediche) . Sul posto anche la Stradale.

(s.s.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

SANTA MARIA NUOVA / AL VIA L’EDIZIONE DEL MUSICA FESTIVAL

SANTA MARIA NUOVA, 19 maggio 2017 – Sta per iniziare la XIV edizione del Santa Maria Nuova Musica Festival, uno degli  appuntamenti più interessanti per chi ama la buona musica che l’Amministrazione Comunale di Santa Maria Nuova e i Direttori Artistici Maurizio Barbetti e Paolo Zannini riescono  ad offrire ogni anno ad un pubblico sempre più vasto ed eterogeneo. Tre sono gli appuntamenti di rilievo per questa edizione del 900 Musica Festival che, in continuità con le precedenti rassegne, propone concerti di indubbio valore artistico e di grande varietà stilistica.

Si parte venerdì 19 maggio con ArmoniEnsemble Piano Trio, composto da Palma di Gaetano – Flauto;  Giordano Muolo – Clarinetto e Danilo Panico – Pianoforte.

“Miniature”  è il titolo è il titolo del concerto ma è anche un’antologia musicale di storie, tradizioni, opere “in miniatura”, con un chiaro riferimento al nuovo lavoro discografico del Trio, appartenenti ad un periodo che va dalla prima metà dell’ottocento con la trascrizione e rielaborazione del tema de “La Trota”  di Franz Schubert fino ai giorni nostri con “Bramea Europea” del compositore pugliese Maurizio Montesardo e le “Piccole Serenate alla Luna Calante” quattro quadri introspettivi/descrittivi composti dal M° Carlo Galante per ArmoniEnsemble Piano Trio.

Dopo l’inizio classico con uno dei temi più famosi di Franz Schubert, due inediti dedicati ad ArmoniEnsemble Piano trio, inframmezzati da 2 delle 21 danze ungheresi scritte per diletto da un giovanissimo J. Brahms; segue un divertente momento pieno di jazz, tango, valzer e musical composto dall’inglese Malcolm  Arnold e per concludere una sfrenata danza Klezmer …per un gran finale!

Il 900 Musica Festival continuerà venerdì 26 Maggio con “Le voci del violino”  – Alessando Marra-violino e Antonio Spaziano-chitarra per concludersi Mercoledì 14 Giugno con l’Ensemble di Fiati “Men in Brass”.

 

 

SANTA MARIA NUOVA / MALTRATTAVA LA MOGLIE, ARRESTATO

SANTA MARIA NUOVA, 6 maggio 2017 – I carabinieri di Santa Maria Nuova, agli ordini del maresciallo Carlo Di Primio, hanno arrestato un 28enne del posto per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate continuate ai danni della moglie convivente. L’arresto è stato eseguito in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal Gip presso il tribunale di Ancona a cui la Procura, condividendo gli esiti investigativi dei militari di Santa Maria Nuova che avevano svolto indagini sui continui maltrattamenti subiti dalla moglie, ne aveva chiesto l’arresto. L’uomo, che la settimana scorsa si era reso responsabile di un danneggiamento di un bar di Santa Maria Nuova e di lesioni al suo proprietario, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Ancona. La moglie sta bene. In passato ha fatto ricorso più volte alle cure dei medici per i maltrattamenti subiti.