CHIARAVALLE / CARABINIERI VESPISTI NELLA CITTA’ DELLA MONTESSORI

CHIARAVALLE, 17 giugno 2017 –  Le Capanne, storico quartiere di Chiaravalle, colorate delle maglie verdi delle Gazzelle in Vespa e dal rombo inconfondibile della celebre motocicletta che ha fatto la storia del Paese. Ieri mattina in via Cavour e in corso Matteotti una cinquantina di vespisti provenienti da ogni parte d’Italia hanno destato l’attenzione dei chiaravallesi per la tappa effettuata nella città della Montessori. “Facciamo parte delle Gazzelle in Vespa – hanno detto gli organizzatori della kermesse – un sodalizio formato da carabinieri in pensione o ancora in servizio appassionati della Vespa. Veniamo da tante regioni, Trieste, Trento, Bolzano, Roma, Foggia, Reggio Calabria e ci troviamo una volta l’anno nel mese di giugno per una simpatica rimpatriata. Venerdì ci siamo ritrovati a Marotta e ieri abbiamo completato il giro che prevedeva tappe a Chiaravalle, Ostra e Senigallia. In molti rimarranno anche oggi in zona per godersi le meraviglie della provincia di Ancona”. Atteso per oggi anche l’arrivo del celebre ing. Cau, uno dei progettisti del motori montati sulla Vespa, un’autentica celebrità tra i vespisti che ieri si sono fermati alle Capanne anche per gustare le prelibatezze della Gastronomia Capanne.

(gianluca.fenucci@qdmnotizie.it)

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*