CHIARAVALLE / PRESENTATO IL LIBRO SUGLI ULTIMI GIORNI DI VITA DI ULIANA, SCRITTO CON EMOZIONE DALLA FIGLIA ELENA

i proventi della vendita del libro saranno devoluti allo IOM

CHIARAVALLE, 9 febbraio 2018  – Una madre che ha passato i settanta, una figlia che ha trovato la sua strada, è divenuta moglie e mamma a sua volta, ma non ha smesso di essere profondamente figlia.

Un giorno arriva, come uno tsunami, la malattia terribile della madre settantenne: un cancro dalla forma subdola e devastante che all’improvviso segna un inevitabile conto alla rovescia verso la fine.

Ed allora la figlia Elena si aggrappa alla mamma Uliana, l’amore si trasforma, rafforzandosi e diventando in distruttibile.

Questa è la genesi di un libro, “Lacca e spalline”, scritto da Elena Coppari, direttrice della biblioteca Sara Iommi di Agugliano, che racconta gli ultimi venti giorni di vita della madre, Uliana Candelaresi.

La Coppari scrive con lucidità, sensibilità e con un affetto profondo degli ultimi giorni di vita di Uliana, trovando un modo semplice e sobrio, diretto e trasparente per sottolineare una cosa importante: anche nei momenti più terribili e bui, l’amore vince su tutto e salva il tesoro di ricordi, di rapporti che abbiamo dentro, senza farlo mai perdere, senza far mai tramontare quel sole caldo che è nascosto nei nostri cuori.

Elena Coppari scrive con le lacrime agli occhi ma anche con lo sguardo lucido, scrive con l’amore profondo che ogni figlio ha per la propria madre.

Scrive anche con una certa leggerezza di un argomento pesante e duro.

I proventi della vendita del libro che è stato presentato con sensibilità da Enrico Guida presso la sua libreria Il Grillo Parlante – Mondadori Point in via Leopardi di fronte a tanta gente attenta saranno devoluti allo IOM, l’istituto oncologico marchigiano che dal 1986 assiste gratuitamente a domicilio i malati di tumore.

La presidente Anna Maria Renzi ha ringraziato Elena Coppari e quanti si prodigano per consentire ai malati la tutela della qualità della vita.

Gianluca Fenucci  

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*