CHIARAVALLE / SI PRESENTANO CECCARELLI E COSTANTINI, SFIDA DI RC SUI COSTI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE

CHIARAVALLE, 14 maggio 2018 –  Sono giorni intensi per le sei liste per le amministrative del 10 giugno.

In poche ore si sono svolti due incontri pubblici: all’Ars Musica al campo Boario, Fabiola Ceccarelli ha presentato candidati e programma della lista civica di centrodestra “Rinnovamento”, in viale Montessori il sindaco Damiano Costantini ha fatto altrettanto per la sua civica “Chiaravalle Domani”.

Entrambi gli eventi hanno calamitato l’attenzione dei chiaravallesi.

Costantini, che cerca la riconferma partendo da una squadra che presenta tutti gli assessori della giunta uscente, il capogruppo di maggioranza Andrea Mosconi, i consiglieri uscenti del gruppo Apertamente, Ettore Togni e Stefano Tanfani e alcuni giovani interessanti tra cui Sofia Cecchetti, ha polemizzato con il PD, al fianco del quale aveva vinto nel 2013 e con il candidato sindaco di “Per la città”, Alessandro Bianchini che nei giorni scorsi aveva ospitato il presidente della Regione Luca Ceriscioli che aveva approfondito temi quali la sanità. Costantini ha parlato dell’ospedale, della manifattura, dei progetti che ha in serbo se verrà riconfermato, ricevendo gli applausi dei molti cittadini presenti.

Molta gente anche ad ascoltare Fabiola Ceccarelli che ha sottolineato come Chiaravalle sia oggi una sorta di città dormitorio dove non c’è lavoro e dove anche il commercio del centro storico soffre enormemente. “Manca progettualità – ha detto la Ceccarelli – e non è solo asfaltando strade o espletando l’ordinaria amministrazione che si governa un paese. Chiaravalle purtroppo brilla per il suo isolamento: chi l’ha amministrata non ha rapporti col territorio. Per questo c’è bisogno di Rinnovamento”.

Ieri sera i candidati sindaci sono stati invitati in biblioteca per un incontro organizzato dalla CNA locale dove si è parlato di ZTL e di commercio.

Rifondazione Comunista dal canto suo ha sfidato le altre liste. “Non spenderemo oltre 400 euro per la campagna elettorale. Chi segue il nostro virtuoso esempio?”.

Gianluca Fenucci    

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*