FABRIANO / APERITALIA, UN SUCCESSO LA PRIMA EDIZIONE

FABRIANO, 6 dicembre 2017 – La prima edizione di “Aperitalia”, organizzata dalla Cna territoriale, fa centro. Un fine settimana di appuntamenti enogastronomici all’insegna della cultura del vino e di piatti tipici italiani.

“I locali che hanno aderito al circuito erano strapieni di clienti e la gente passeggiava lungo il corso delle due città – spiega Andrea Riccardi segretario della Cna di Fabriano area vasta – Le vetrine dei negozi erano allestite in occasione di Aperitalia a dimostrazione di un senso di comunità, appartenenza e di voglia di fare le cose insieme. E’ bello pensare che, grazie al vino, l’Italia si è incontrata nella città di Fabriano e di Sassoferrato dove, nei bar, è stato possibile degustare aperitivi che andavano dal Trentino Alto Adige alla Sicilia, passando per la Toscana, L’Emilia Romagna e il Lazio; il nord, il centro e il sud Italia con le sue isole si sono dati appuntamento nella città della carta e nel borgo di Sassoferrato”.

Il segretario della Cna di Fabriano ha contattato in tempo reale i Sindaci dei comuni coinvolti per complimentarsi del risultato ottenuto dal lavoro di squadra che, fra gli altri, ha visto coinvolti gli studenti del Morea-Vivarelli, Radio Gold, Ubi Banca e sponsor territoriali (Art & Paint di Marcellini Marcello e Ristorart).  In Italia nulla più del vino è sinonimo di eccellenza, come ha scritto il blogger Tomas Guerrieri nel suo blog: Parole in Viaggio e Aperitalia ha saputo coniugare le eccellenze eno-gastronomiche regionali della nostra penisola con l’happy hour.

“Lo scopo non era solo quello di mettere in rete baristi, commercianti e artigiani dei due comuni dell’area montana – concludono Riccardi e Romagnoli – ma quello di dare opportunità ai turisti e visitatori che hanno scelto di trascorrere un weekend a Fabriano e Sassoferrato, come i familiari delle ginnaste che lo scorso fine settimana si sono incontrati al Palazzetto dello Sport per partecipare alla finale nazionale di serie C di ginnastica ritmica che ha visto la partecipazione di oltre 600 atlete; grazie ad Aperitalia chi non conosceva Fabriano ha trovato una città aperta, accogliente e con qualcosa da fare e da visitare anche durante la sera”.

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*