FABRIANO / LA NONA DI MAHLER PER LA STAGIONE SINFONICA DEL GENTILE

Domenica pomeriggio secondo concerto della stagione.

FABRIANO, 1 febbraio 2018 – Dopo il concerto di apertura  dello scorso 20 gennaio affidato a Hubert Soudant, Direttore Principale della FORM e uno dei massimi specialisti a livello internazionale del classicismo e del primo romanticismo, domenica al “Gentile” nuovo appuntamento con la stagione di musica sinfonica.

La musica di Mahler protagonista.

Dopo la quinta di Mendelssohn (opera ispirata allo spirito religioso luterano incarnato da Johann Sebastian Bach la cui riscoperta in epoca moderna si deve proprio a Mendelssohn) ed il Concerto per tromba di Haydn interpretato da Marco Braito (prima tromba dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI) ecco arrivare domenica il Progetto Mahler.

Prevista l’esecuzione dell’emozionante Sinfonia n. 9 in re magg. del compositore austriaco (nella trascrizione per orchestra da camera di Klaus Simon) diretta da Manlio Benzi. Appuntamento a teatro a partire dalla ore 17.

Scritta fra il 1909 e il 1910, l’ultima fatica compiuta del grande compositore austriaco nell’ambito del gener sinfonico è fatta tutta di memoria.

Prossimo appuntamento il 24 febbraio, ancora con Hubert Soudant, protagonista di un concerto in cui saranno posti a confronto i lavori sinfonici di due grandi autori: la Quinta Sinfonia di Schubert e la Quarta Sinfonia di Beethoven.

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*