FABRIANO / LE IDEE DI SANTARELLI: “BILANCIO PARTECIPATO E CONSULTA SULLA SALUTE”

FABRIANO, 19 giugno 2017 – Dopo la giornata di venerdì con il duo Di Maio – Di Battista (insieme a parlamentari e sindaci a 5 Stelle) a rilanciare la campagna elettorale del pentastellato Gabriele Santarelli, ecco che gli ultimi giorni prima del ballottaggio iniziano a diventare più intensi.

E quindi, come sostiene il candidato pentastellato, “partecipazione e trasparenza”. E ritorna sui temi già discussi venerdì in piazza del comune, proprio con la partecipazione dei cittadini alle decisioni più importanti. “Proprio per questo – spiega Gabriale Santarelli – apporteremo delle modifiche al regolamento per consentire ai cittadini di porre direttamente delle domande in consiglio comunale e per introdurre la possibilità di organizzare dei referendum propositivi”.

E poi i nuovi criteri per l’accesso ai documenti da parte dei cittadini, con la legge del 2016 del governo nazionale da rispettare  e la segnalazione rapida di guasti ed interventi di manutenzione necessari. Ritorna sul bilancio partecipato Santarelli, “Consentirà ai cittadini di decidere la destinazione di una parte del bilancio, e riattivazione dei comitati di quartiere e di frazione, fatti morire dalla scorsa amministrazione, che avranno a disposizione una voce del bilancio per la realizzazione di progetti che essi stessi presenteranno e che saranno in grado di portare valore aggiunto al territorio”.

Non sarà dimentica la voce alle consulte, con la ricostruzione di quella dell’ambiente ed una per la tutuela della salute e dell’ospedale. “Dobbiamo fare massa critica, e di tutelare tutti insieme quei diritti fondamentali che la politica regionale targata PD e guidata da Ceriscioli stanno mettendo gravemente a rischio”.

La volata è lanciata. Il ballottaggio è distante poco meno di una settimana.

(saverio.spadavecchia@qdmnotizie.it)
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*