FABRIANO / STAGIONE DI PROSA: IN SCENA “QUATTRO DONNE E UNA CANAGLIA”

Nuovo appuntamento per la stagione di prosa

 

FABRIANO, 8 marzo 2018 – Marisa Laurito, Corinne Clery, Barbara Bouchet e Gianfranco D’Angelo. Questo il cast che domani sera affronterà il placo del teatro “Gentile” di Fabriano. Appuntamento domani con “4 donne e una canaglia”.

Inizio spettacolo alle ore 21 di domani

Il nuovo appuntamento della stagione di prosa fabrianese vedrà alla presi i protagonisti con un testo di Pierre Chesnot che mette in evidenza il rapporto quasi mai risolto tra uomo e donna, in cui ogni protagonista si muove con grande maestria e leggerezza, coinvolgendo il pubblico in un susseguirsi irrefrenabile di ilarità, malintesi e battute.

4 donne ed un “Maschio Crudele” (La Canaglia del titolo) che porta avanti la propria vita da una donna all’altra. 10 anni tra l’una e l’altra, fino ad arrivare a “collezionare” un’ex-moglie, una moglie, un’ex-amante ed una amante molto giovane. Insomma una situazione potenzialmente esplosiva, ma controllata a dovere dalla “Canaglia”. Ma una progetto fuori dagli schemi della stessa Canaglia manderà all’aria questo menage disfunzionale.

La canaglia sembra spacciata, ma nell’imprevedibile finale dimostra tutta la sua coerenza.

Attraverso il divertente e intrigante testo di Pierre Chesnot, ogni interprete si muove con grande maestria e leggerezza, coinvolgendo il pubblico in un susseguirsi irrefrenabile di ilarità, coinvolti da un succedersi di irresistibili malintesi e gustose battute, mai volgari, ma capaci di incollarti alla poltrona per tutta la durata dello spettacolo, senza osservare mai l’orologio.  Lo spettacolo è prodotto da Spettacoli Teatrali Produzioni, la regia è di Nicasio Anzelmo.

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.