JESI / ENRICO FULGENZI MANCA IL PODIO MA SI CONFERMA AL TOP A MISANO ADRIATICO

JESI, 7 giugno 2017 – Sicuramente si aspettava qualcosa di meglio da questo week end di gara Enrico Fulgenzi, pilota del Centro Porsche Latina – Team Ghinzani ARCO Motorsport, protagonista della seconda tappa della Porsche Carrera Cup Italia che si è disputata sul circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico.

Lo jesino ha combattuto come sempre da vero “Dobermann” andando a sfiorare il podio in entrambe le manche di gara dopo aver messo a frutto tutta la sua esperienza agonistica nel monomarca tricolore Porsche, vinto nel 2013.

Grazie a questi risultati Fulgenzi occupa ora la terza piazza in campionato alle spalle del leader Pera e di Rovera che rappresentano sicuramente i due suoi principali rivali per il titolo 2017. Dopo aver ottenuto il terzo tempo in qualifica a pochi decimi di distacco dal poleman Rovera, Fulgenzi in gara 1 dopo una partenza non perfetta, si ritrovava subito a fare i conti con un auto davvero difficile da gestire e solo grazie alla sua esperienza è riuscito a portare a casa un quarto posto da considerare un ottimo risultato in quelle condizioni.

In Gara 2 il pilota leoncello, scattato questa volta perfetamente e con un auto migliorata, si ritrovava a dover fare i conti con il compagno di squadra Cazzaniga (penalizzato poi con un drive through per un errato posizionamento sulla griglia) che, spingendolo all’esterno, gli faceva subito perdere il contatto con i primi. Malgrado questo inconveniente Fulgenzi riusciva comunque a tenere un ottimo passo a lui utile a chiudere la manche in quarta piazza . Un po’ di rammarico dunque per il podio sfuggito in entrambe le manche ma la consapevolezza per Fulgenzi di poter combattere fino alla fine per il titolo.

Enrico FulgenziLa mia macchina in Gara 2 è andata molto meglio che in Gara 1 e questo mi fa ben sperare per le prossime gare. Peccato aver perso un po’ il ritmo all’inizio nella lotta con il mio compagno Cazzaniga che non inspiegabilmente ha scelto di attaccarmi proprio mentre avevamo l’occasione di essere noi 2 insieme ad attaccare il gruppetto di testa. In generale però si è trattato di un week end più complicato del previsto ma dal quale pensiamo di aver raccolto molte informazioni per le gare a venire della stagione.

Per Fulgenzi ora solo qualche giorno di pausa perché la terza tappa stagionale incombe.

Il week end infatti del 24-25 Giugno la Porsche Carrera Cup Italia tornerà nuovamente in pista all’Autodromo di Vallelunga.

 

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*