L'ospedale "Carlo Urbani"

JESI / INFORTUNIO SUL LAVORO, CUOCO USTIONATO IN OSPEDALE

JESI, 12 Agosto 2017 – Incidente sul lavoro nella giornata di ieri: un cuoco italiano 34enne è rimasto ustionato 

L’uomo era intento a riscaldare un preparato contenente alcool, quando per cause ancora in fase di accertamento è stato investito da una fiammata. Il fatto è avvenuto all’interno di un ristorante jesino.

L’uomo ha riportato ustioni sul 40% del corpo.

Sul posto il 118, che ha trasportato il cuoco all’ospedale. Sul posto per indagini ed accertamenti gli ispettori Asur ed i “arabinieri di Santa Maria Nuova, intervenuti, è stato improvvisamente investito da una fiammata.

Al momento si sta valutando se trasferire l’uomo presso un centro specializzato.

(s.s.)

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*