POGGIO CUPRO / GIORGIO GARINO E TRISTAN CARDILLO CAMPIONI ‘VERDICCHIO RACE’ DI SKATEBOARD

POGGIO CUPRO 31 luglio 2017 – Il Campione Italiano IDS (Italian Downhill Skate) del Verdicchio Race 2017 è Giorgio Garino, seguito al 2° posto da Giuseppe Maltese e al 3° da Matteo Rodinis, mentre Marcus Aldinucci  è caduto proprio in una delle ultime curve del circuito, mentre il Campione della Verdicchio Race è lo svizzero Tristan Cardillo.  Così si è concluso il frenetico Verdicchio Race 2017 che si è svolto lungo la strada di Poggio Cupro della lunghezza di Km.2,730. Sono stati quattro giorni di intensa attività organizzativa e agonistico -sportiva; il veloce circuito della frazione ha agevolato gli atleti che proprio della velocità fanno il loro punto forte, ma anche le strettissime curve, unite al primo elemento, hanno messo a dura prova la preparazione tecnica degli atleti tanto che non sono mancate le cadute, alcune di queste  hanno pregiudicato definitivamente l’ottimo risultato ottenuto durante le selezioni.

Di seguito tutti i partecipanti agli open skateboard resultssecondo ordine: Tristan Cardillo, Thiago Gomes Lessa, Pepe Laporte, Carlos Paixão, Chase Hiller, Vašek Čvančara, Kyle Connelly, Daniel Engel, Yanis Markarian, Giorgio Garino, Javier Táboas Rico, Tommaso Bohannon, Andrez Krob Pereira, Daina Banks, Brennan Bast, Eduardo Falcao, Aaron Hampshire, Alex Dehmel, Mitch Thompson, Arthur Spuhler, Diego Poncelet, Daniel Minsky, Louis-Philippe Déry, Gaetan Ricord, Josh Evans, Adam Westfall, Davis Lanham, Christoph Schmalz, Alex Charleson, Robert Stehlik, Marcus Aldinucci, Juan Duran, Giuseppe Maltese, Ruben Schray, Parker Schmidt, Lachie Re, Mariano Conti, Stephen Davis, Nico Gallmann, Zak Mills-Goodwin, Federico Falco, Matteo Rodinis, Gerrit Geiger, Sawyer Kulman, Jan Melnar, Tim White, Brodie Owens, Lucas Poulain, Alessio Damato, Uldis Tretmanis, Anna Pixner, Samuel D’Avignon, Santiago Espeche, Damian Derek Blanquer Gelez, Lyde Begue, Cassandra Duchesne, Jasmijn Hanegraef, Santiago Gonzalez Salaberry, Melissa Brogni, Timofey Mihalev, Filippo Salerni, Nicolas Desmarais, Andrea Moreni, Lisa Peters, Sabrina Ambrosi, Simone Capozzi, Adam Klima, Alessio Simeone, Loïc Egido, Michaël Pellicer, Giulia Bottazzin, Gabriele Badiali, Emanuele Caruso, Candy Dungan, Benjamin Jackson-Legros, Azzurra Felici, Jennifer Schauerte, Julia Barklow, Myrjam Weißschuh, Rachel Bruskoff, Luana Chaves. I risultati del settore donne; Lyde Begue, Melissa Brogni, Cassandra Duchesne, Giulia Bottazzin, Sabrina Ambrosi, Anna Pixner, Jennifer Schauerte, Julia Barklow, Lisa Peters, Jasmijn Hanegraef, Rachel Bruskoff, Candy Dungan, Luana Chaves, Myrjam Weißschuh. Di seguito i risultati degli juniores:Tristan Cardillo, Daniel Minsky, Adam Klima; poi dei masters:Uldis Tretmanis, Damian Derek Blanquer Gelez, Michaël Pellicer, Nicolas Desmarais, Emanuele Caruso. I risultati della classifica luge (slittino):Kolby Parks, Andrej Ilič, Ryan Farmer, Andrea Morellini, Daniele Aldinucci, Konstantin Weigl, mentre di seguito la classifica dei piloti citati:Lyde Begue, Melissa Brogni, Cassandra Duchesne, Giulia Bottazzin, Tristan Cardillo, Uldis Tretmanis, Nicolas Desmarais, Kolby Parks, Ryan Farmer, Konstantin Weigl, Carlos Paixão, Thiago Gomes Lessa, Joao Pedro Nogueira.

(o.g.)

foto Vincenzo Mollaretti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*