SERRA SAN QUIRICO / GIACOMO LEOPARDI PERSONAGGIO GUIDA DELLA RASSEGNA DI TEATRO DELLA SCUOLA

Verso l’edizione numero 37

 

SERRA SAN QUIRICO 16 maggio 2018 – Dopo il Nobel per la pace Malala, la rassegna nazionale di Teatro della Scuola torna nelle Marche ed abbraccerà il giovane favoloso come nuovo personaggio guida. Il poeta dell’infinito Giacomo Leopardi abbraccerà tutti i giovanissimi attori che da oggi in poi – e fino alla 37esima edizione della rassega di Serra San Quirico – seguiranno tutte le attività dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. Tema della prossima rassegna “Giacomo Leopardi e l’educazione sentimentale”.  

”Questo perché – hanno spiegato gli organizzatori della kermesse – è necessario scoprire nell’opera del grande poeta di Recanati le tensioni emotive di un uomo moderno, libero di pensiero, molto diverso dal cliché dell’intellettuale triste e solitario”. A confermare il “ritorno” nelle Marche della rassegna il direttore artistico della Rassegna, Salvatore Guadagnuolo, e per l’ATGTP il presidente Fabrizio Giuliani, il direttore artistico Simone Guerro e la direttrice Marina Ortolani.

Insieme all’annuncio del prossimo personaggio guida, la serata Finale della Rassegna ha assegnato inoltre i diversi riconoscimenti alle scuole che hanno partecipato all’edizione 2018.

Sipario d’Argento per la Scuola Secondaria di primo grado “Faustini Frank” di Piacenza con lo spettacolo “In piedi sul muro”. Il Biglietto del Buon Ritorno che ammette di diritto alla Rassegna Nazionale del Teatro della Scuola 2019, è stato dato all’Istituto Comprensivo “Don Milani” di Aquileia Scuola primaria “G. Garibaldi” con lo spettacolo “Per avere giustizia di vuole coraggio”, all’I.C. “Perugia 4” Scuola primaria “G. Cena” con lo spettacolo “Ma chi è Cipì”, e all’I.C. Omnicomprensivo “Alvito” di Sora con lo spettacolo “Eneide, un altro canto”.

L’Officina Italia 2019 che consentirà ad alcune scuole di tornare alla prossima edizione per lavorare insieme, è stata data all’I.C. “Leopoldo di Lorena” Scuola Arrigo Bugiani di Follonica, all’I.C. “Grazie-Tavernelle” Scuola secondaria di primo grado “G. Marconi” di Ancona, all’ISC Nord Scuola secondaria di primo grado “Sacconi Manzoni” di San Benedetto del Tronto, all’Istituto Tecnico “A. Zanon” di Udine, e all’IIS “G. Galilei” di Jesi. Segnalati, infine, alcuni spettacoli meritevoli, quali quelli dell’IC “Cervignano del Friuli Scuola secondaria

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*