VOLLEY FEMMINILE B1 / L’ECOENERGY04 MOIE CORSARA IN TRAFERTA A MONTALE

Ecoenergy 04 Moie     Emilbronzo 2000 Montale MO  3-0

 

MOIE, 5 febbraio 2018 – La prima gara del girone  di ritorno vede L’Ecoenergy04  affrontare l’Emilbronzo 2000 determinata a vendicare la sconfitta casalinga, mal digerita, nella prima di andata.

Giulia Cecato

L’Ecoenegy04 affronta l’impegno con la dovuta concentrazione e offre un discreto spettacolo di pallavolo ai suoi appassionati tifosi. Regola le ospiti con un perentorio 3-0, sorpassandole e agguantando l’ottavo posto in classifica con 22 punti. Le biancorosse di Moie dominano il finale del primo set, che si aggiudicano con autorevolezza, dopo le schermaglie iniziali; il secondo vede le moiarole prendere un rassicurante vantaggio fin dalle prime battute; più combattuto il terzo parziale, dove le ospiti guidano il set fino a 18° punto per poi subire il sorpasso di Manu Roani & C. con un finale, ancora una volta, tutto di marca locale.

Primo set. “Pippi” Lombardi che dà fiducia all’opposta Giulia Spicocchi in campo moiarolo, mentre Gualdi presenta la centrale Sfogliano in quello ospite: 5-3. Con Moie imprecisa dai nove metri e Brina in buona forma, Montale tenta l’allungo (5-8), costringendo Lombardi al primo time-out. Ci vuole una Giulia Cecato, improvvisata schiacciatrice, per sbloccare il brutto momento e far ripartire le biancorosse: 10-9. Il gioco si fa improvvisamente spettacolare con un infinito scambio tra le due formazioni, fatto di potenti attacchi e altrettanto puntuali difese, chiuso da un fantastico attacco piazzato di Sofia Cerini che fa impazzire il numeroso pubblico di Moie: 14/13. È la premessa di un finale tutto di marca biancorossa che, sul punteggio di 14-15, infila un parziale di 10-0 alle attonite avversarie: Giulia Pistocchi prima mette a terra un fendente da zona due, poi si reca al servizio ed inizia una infinita serie che manda in tilt la ricezione emiliana. Martina Spicocchi fa buona guardia al centro della rete ed il gioco è fatto. Primo set all’Ecoenergy04: 25-16 e 1-0.

Secondo parziale caratterizzato da un inizio troppo falloso al servizio da entrambe le parti, ma con Moie sempre in vantaggio (5-3, poi 9-5), grazie a tutte le sue attaccanti. Montale è in grande difficoltà nel fondamentale della ricezione e Moie vola dopo l’ace di Giulia Cecato: 13-7. Gualdi è costretto a due time-out quasi consecutivi per fermare lo strapotere moiarolo e ottiene qualche effetto recuperando 4 punti sulla P1 di Moie: 13-11. Le biancorosse, però, ripartono immediatamente con Giulia Pistocchi, Sofia Cerini e Chiara P.I. Falotico sempre pronte a concretizzare gli inviti di un’ottima Giulia Cecato: 20-14. Mister Gualdi cerca soluzioni in panchina e Marc prova a tenere la propria barca ancora a galla (23-20), ma ormai il destino delle ospiti sembra segnato. Due errori consecutivi consegnano, di fatto, il set alle locali: 25-20 e 2-0.

Nel terzo set l’Emilbronzo cambia faccia inserendo Ferretti opposta e Fronza centrale e trova, inizialmente, Moie impreparata: 2-4. Manu Roani e compagne tentano l’aggancio, ma commettono troppi errori: 6-8. Il sorpasso locale è opera di capitan Roani sull’ottimo servizio di Martina Spicocchi: 11-9. Sembra il remake di un film già visto ma non è così, perché stavolta l’Emilbronzo reagisce e sul servizio di Marc infila 5 punti consecutivi ritornando in vantaggio: 11-14. Le biancorosse pareggiano immediatamente con un ace di Giulia Cecato che, per la troppa esultanza, rimedia un giallo: 14-14. Le ospiti non hanno alternative e buttano il cuore oltre l’ostacolo, ritornando di nuovo avanti con Fronza: 15-18. La serie continua ed è la volta delle ragazze di Moie ad effettuare l’ennesimo controsorpasso del set, approfittando di tre errori avversari e della buona serata di Giulia Pistocchi: 19-18. Si prosegue punto a punto con Montale che non vuole assolutamente mollare fino al 21 pari. Lombardi aggiusta difesa e muro inserendo Alessia Principi e Nicoletta Luciani al posto di Giulia Pistocchi e Sofia Cerini. L’Ecoenergy04 nel finale è più fredda, decisa, spietata: due ace “sporchi” di Martina Spicocchi, intervallati da un mani-fuori di Manu Roani, non danno scampo alle ospiti e Moie chiude meritatamente set e partita: 25-21 e 3-0.

Emilbronzo 2000 Montale MO – Saccani 3, Gozzi 3, Marc 10, Brina 12, Bandieri 3, Sfogliano 1, Severi (lib.), Odorici ne,Sandoni ne, Buffagni 0 , Ferretti 4, Fronza 4.All. Gualdi.
Ecoenergy 04 Moie –  Cecato 5, Pistocchi 10, Roani 6, Falotico 7 , Cerini 9, Spicocchi 9, Zannini (lib.), Mercanti (lib.), Luciani 0, Maurizi ne, Stronati ne, Mattetti ne, Principi 0. All. Lombardi.
Arbitri: Binaglia, Frattone.
Parziali –  25-16 25-20 25-21

Annibaldi & Pandolfi Onranze funebri - Casa del Commiato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*