Connect with us
TESTATA -

Calcio

#‎CUPRAMONTANA‬, CUORE ROSSOBLÙ / CON LA SAMPAOLESE CI SI GIOCA I PLAY-OFF

CUPRAMONTANA 4 STAFFOLO 0

CUPRAMONTANA: Tantucci, Moriconi, Altini, Radicioni, Santoni, Zenobi, Fiaoni, Salvoni, Mancinelli (61’ Carnali), Cimarelli (82ì Rossini), Bravi (74’ Ortolani). All. Mencarelli.

STAFFOLO: Emiliani, Bartelucci, Farinelli, Cesarini, Guazzaroni, Maccioni, Bolognini, Massei, Brugiatelli, Fugante, Priori. All. Rossini.

Arbitro: Stefania di Ancona

Reti: 34’ Mancinelli, 60’ Cimarelli, 71’ Bravi, 86’ Carnali.

Torna il sereno in casa rossoblù. Infatti dopo una settimana molto burrascosa dovuta alla imprevista ed ingiustificata sconfitta subita sul campo della Spes Jesi, fanalino di coda, tornano a giocare sul proprio campo e stendono uno Staffolo agguerrito, determinato e volenteroso. Questa volta il “Derby del Verdicchio” si tinge finalmente di Rossoblù e meritatamente perché sul campo il Cupra ha dimostrato di essere un collettivo forte, ben organizzato e ben orchestrato. L’arma vincente è stata senz’altro la velocità. Velocita nelle esecuzioni, velocità nelle ripartenze, velocità nel gioco di fascia e chiusura del ‘cerchio’. Si è rivisto il ‘vero’ Cupra, quello che la Società e tutti i tifosi si aspettavano ad inizio stagione e che avrebbe lottato per conquistare se non la prima posizione ma almeno i play-off.
Ora la nuova situazione di classifica generale vede al comando sempre il San Biagio a quota 46, secondo l’Osimo Stazione a quota 42, terzi e quarti il Borgo Minonna e il Chiaravalle a quota 40, ed infine quinto ed ultimo posto dei play-off il Cupra a quota 37 punti. Certo la situazione non è disperata ma se avessero conquistato i tre punti di Jesi il discorso sarebbe stato senz’altro un altro. Anche perché alla spalle dei rossoblù avanza minacciosa la Sampaolese che ha raggiunto quota 38 punti e quindi soltanto ad un punto dai cuprensi e pronta al sorpasso. Ma occasione migliore, a questo punto, non poteva capitare se non il fatto che la squadra di San Paolo sabato prossimo sarà ospite del Cupra. Per la squadra di casa l’imperativo sarà vincere e così allontanerebbe di ben quattro punti le velleità di questo pericoloso e scomodo contendente.
La cronaca della gara. Si inizia con il pericolo nebbia e si finisce con una copiosa nevicata. Il Cupra entra in campo determinato, volitivo con tanta sete di riscatto. Ogni reparto funziona molto bene dalla difesa ben organizzata al centrocampo che costruisce gran gioco e l’attacco che in velocità si rende in diverse occasioni pericoloso. Apre il poker Mancinelli quando al 34′ su un bel cross in area di Moriconi si gira ed al volo insacca. Al 60′ su azione combinata Cimarelli da ottima posizione cerca la conclusione ma il loro difensore ferma con un braccio. Sacrosanto rigore che lo stesso Cimarelli trasforma. Ma il forcing rossoblù continua. Al 71′ Carnali scende sulla fascia centrale e pone all’accorrente Bravi che si smarca, tira e fa tris. Infine all’82 è lo stesso Carnali che sulla tre quarti recupera una bella palla, si invola sulla fascia destra, entra in area e non perdona. Il triplice fischio di chiusura manda tutti negli spogliatoi tra una fitta nevicata e tra gli applausi degli ‘infreddoliti’ tifosi.
(Fabio Venanzoni)

Condividi
  
    
-50

news

Cronaca54 minuti fa

Castelplanio / Fuoristrada a Borgo Loreto, auto impatta contro la chiesa

L’incidente nel pomeriggio, solo danni: sul posto i Carabinieri Castelplanio, 23 maggio 2022 – Perde il controllo dell’auto e una...

Pronto soccorso torrette Pronto soccorso torrette
Bassa Vallesina2 ore fa

Falconara / La madre di Marco Baldassini cade e si frattura un braccio

Il consigliere comunale è dovuto ritornare da Procida dove era impegnato al lavoro FALCONARA, 23 maggio 2022 – Sono stati...

Breaking news2 ore fa

Covid-19 / Calano i ricoveri ma ci sono altri 4 decessi

In lieve discesa nella nostra regione il numero dei pazienti nei reparti intensivi Ancona, 23 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri...

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / Scontro auto moto, ferito il centauro

Il ferito è stato trasportato dai sanitari del 118 presso l’ospedale “Profili” Fabriano, 22 maggio 2022 – Scontro tra una...

Cupramontana3 ore fa

Cuprabaseball / Nulla da fare per i rossoblù in Puglia

L’impegno c’è stato ma alla fine è arrivata la sconfitta in entrambi gli incontri vinti dal Fovea Foggia che si...

Alta Vallesina5 ore fa

Ginnastica Fabriano / Raffaeli e Baldassarri inarrestabili: 5 ori e 5 argenti in Polonia

Il duo azzurro in Polonia marcia verso la World Cup di Pesaro Fabriano, 23 maggio 2022 – Un weekend da...

Alta Vallesina7 ore fa

Atletica / Luca Mancioli corre verso il suo terzo Golden Gala

Per il velocista di Sassoferrato anche la convocazione azzurra agli IAADS World Championship di Nymburk Fabriano, 23 maggio 2022 –...

Breaking news7 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 273 positivi,84 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 370,35 e rapporto positivi testati al 28,6% Ancona, 23 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Calcio8 ore fa

Eccellenza / Atletico Ascoli – Jesina, e non finisce qui!

Nella confusione generale, sul finale di gara, Racchi di Ancona sembra aver sospeso addirittura la partita. Se così è le...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Incidente all’incrocio: due feriti al pronto soccorso

E’ accaduto intorno alle 13 tra via Ugo La Malfa e via Aldo Moro, sulla strada che porta all’ospedale “Carlo...

Meteo Marche