Connect with us

il parere dell’esperto

Acquistare toner online e risparmiare si può: ecco come

Acquistare toner online ai migliori prezzi del mercato

Il toner è l’elemento fondante della stampa contemporanea. Senza di esso, stampanti, fax e fotocopiatrici non potrebbero garantire la stampa, a meno che non si faccia uso di dispositivi funzionanti a cartucce.

Tuttavia, la differenza tra i due elementi è netta. Il toner non è altro che una polvere adoperata nelle stampanti laser, mentre le cartucce vengono impiegate all’interno di stampanti a getto d’inchiostro.

Ai fini della produzione di documenti, entrambi detengono un’importanza assoluta. È bene precisare, però, che sia l’acquisto del toner che delle cartucce potrebbe comportare una spesa non indifferente, specie se l’acquisto verrà portato a termine su siti poco affidabili.

I produttori rivendono i loro prodotti a siti e portali, i quali potranno optare per un rialzo dei prezzi giocando sulla scarsa conoscenza da parte dei clienti.

Ma come riconoscere la reale validità di un sito? Quali aspetti considerare per evitare di cadere in “tranelli” da parte dei produttori? Esaminiamo la questione punto per punto per fare il giusto acquisto dei migliori toner online.

E-commerce e prodotti per la stampa: l’ampiezza del catalogo

Un primo aspetto da considerare, all’interno di un e-commerce dedicato alla vendita di toner, è l’ampiezza del catalogo.

Un e-commerce di qualità dovrà vantare non soltanto un catalogo ampio e presentante i migliori marchi del mercato, ma dovrà anche garantire la vendita di tipologie differenti di toner.

I clienti meno esperti, infatti, potrebbero non essere a conoscenza del fatto che online, così come in un negozio fisico, è possibile acquistare toner diversi e contraddistinti da caratteristiche “fisiologiche” ben distinte.

Le distinzioni citate fanno riferimento alla qualità della “polvere di stampa” – il toner altro non è che la polvere utilizzata da una stampante, o da una fotocopiatrice, per produrre un documento.

A tal proposito, i clienti possono contare su tre tipologie di toner: originale, compatibile e rigenerato.

Partendo dal primo, si parla di toner originale quando ci si riferisce a un prodotto concepito da un produttore e indirizzato appositamente per stampare con dispositivi dello stesso marchio.

È il caso di toner HP destinati a stampanti HP, di toner Samsung destinati a stampanti Samsung, e via dicendo.

Per quanto riguarda i compatibili, invece, siamo di fronte a un qualcosa di differente.

In questa categoria di mercato, infatti, i clienti possono far confusione e scambiare i compatibili con i rigenerati. Tuttavia, siamo di fronte a due prodotti distinti: cerchiamo di sciogliere i dubbi in merito.

Toner compatibili e rigenerati

Soffermandoci sui toner compatibili, questi ultimi non sono altro che articoli nuovi, non derivanti da un parziale riciclo del prodotto. Si parla di “compatibilità” in quanto toner simili vengono concepiti da produttori diversi da quelli che hanno realizzato la stampante.

Esempio banale è dato da toner Samsung compatibili su stampanti Toshiba: pur essendo prodotti dall’azienda sudcoreana, i toner funzioneranno alla perfezione anche nei dispositivi del brand giapponese.

E per quanto riguarda i rigenerati? Cosa contraddistingue i toner in questione?

Nel dettaglio, si parla di toner rigenerati quando ci si riferisce a prodotti di seconda mano, ma pur sempre perfettamente funzionanti.

Ciò è dovuto a un attento lavoro di pulizia, supervisione e revisione, con i toner passati al vaglio dei produttori, ripuliti e reimmessi sul mercato privi di deterioramento.

Al loro interno sarà contenuta la polvere per la stampa, pigmento di qualità che garantirà ugualmente una produzione adeguata dei propri documenti, senza che gli stessi presentino difetti sul piano estetico.

Inutile evidenziare come il prezzo dei rigenerati sia ribassato rispetto a quello dei toner originali.

Come riconoscere un valido e-commerce di prodotti per la stampa

Compresa la distinzione tra i vari toner in commercio, restano da chiarire gli altri punti di forza che un e-commerce, dedicato alla vendita di toner, cartucce e altri prodotti per la stampa, che deve poter vantare per garantire qualità e affidabilità ai propri clienti.

Essenziale, ai fini della costruzione di una clientela corposa, è la predisposizione di offerte sui vari prodotti presenti in catalogo. Ciò è indispensabile per permettere agli acquirenti di poter contare su merce di qualità, ma venduta sempre a prezzi concorrenziali: i clienti risparmieranno denaro e, di certo, torneranno sul sito per effettuare altri acquisti.

Inoltre, un aspetto imprescindibile per l’acquisto di toner online è dato dall’organizzazione dell’intero e-commerce.

Il “negozio elettronico” dovrà essere organizzato nel minimo dettaglio, in modo tale da permettere ai clienti di individuare i prodotti interessati in tutta semplicità.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

La Fenice - cremazione animali
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x