Connect with us

Breaking news

ANCONA / “E ora basta Marche”: «I Dpcm sono illegittimi»

Una delegazione di partite Iva ha anche incontrato il capogruppo di FdI Carlo Ciccioli per discutere delle difficoltà economiche causate dalla zona arancione

ANCONA, 22 novembre 2020 – All’indomani della trasformazione delle Marche da zona gialla a zona arancione, il Comitato Operativo Trasversale “E ora basta Marche” ha richiesto un incontro urgente con il governatore Francesco Acquaroli.

La scorsa settimana una delegazione di partite Iva da tutte le province marchigiane si è recata al Palazzo della Regione in piazza Cavour, dov’è stata ricevuta dal capogruppo di Fratelli d’Italia Carlo Ciccioli.

e ora basta marche1 e ora basta marche2 e ora basta marche3 comitato e ora basta marche (2) comitato e ora basta marche (3) comitato e ora basta marche (4) comitato e ora basta marche (7) comitato e ora basta marche (8)
<
>
Il Comitato a Civitanova Marche (27 ottobre)

Tema del confronto la difficile situazione economica occorsa alle attività commerciali e alle partite Iva del territorio a causa delle chiusure imposte dai Dpcm.

La richiesta di incontro per i prossimi giorni è stata estesa a tutti i rappresentanti dei gruppi consiliari presenti in Regione.

Ieri 21 novembre si è svolto invece un presidio  alla Galleria Dorica, dove il Comitato ha presentato l’iniziativa che sta portando avanti su tutto il territorio nazionale, in collaborazione con l’Associazione Consumatori Utenti, rappresentata da Marco Gambini Rossano.

La richiesta è semplice: la disapplicazione dei Dpcm ritenuti illegittimi perché anticostituzionali.

«L’obiettivo dell’azione informativa prelude quella legale – spiega la portavoce Beatrice Marinelli -, e vuole responsabilizzare forze dell’ordine, prefetti e sindaci.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x