Connect with us

Breaking news

ANCONA / Vasto incendio al porto, chiuse tutte le scuole

Fiamme visibili a chilometri di distanza, l’incendio stanotte in diversi capannoni: si sta procedendo al controllo ambientale

ANCONA, 16 settembre 2020 – I Vigili del Fuoco sono intervenenuti dalle ore 0,35 circa nella zona del porto per l’incendio che ha interessato diversi capannoni di cantieristica navale della ex Tubimar.

Diverse squadre hanno lavorato per spegnerlo e sul posto oltre al personale del capoluogo sono arrivate squadre anche da Macerata e Pesaro.

Sono state impiegate 12 autobotti e due autoscale. L’incendio e stato messo sotto controllo da parte delle 16 squadre dei Vigili del Fuoco, provenienti dai comandi di tutte le Marche, che stanno operando ormai da diverse ore con molti uomini e mezzi, tra i quali anche tre autobotti aereoportuali.

Sul posto oltre a Polizia di Stato, Carabinieri e 118  pure gli operatori dell’Arpam e dell’Asur per il controllo della qualità ambientale.

Il Comune di Ancona avverte che dopo il vasto incendio di stanotte nella zona dell’ex Tubimar al porto, sono state chiuse in via precauzionale tutte le scuole di ogni ordine e grado, le università, i parchi e gli impianti sportivi all’aperto, in attesa delle analisi e delle indicazioni delle autorità sanitarie, dell’Arpam e degli esiti dei sopralluoghi dei Vigili del fuoco.

Vige la raccomandazione di tenere chiuse le finestre e di limitare gli spostamenti non necessari. Scuole chiuse anche a Torrette, Collemarino e Falconara.

L’Università Politecnica delle Marche fa sapere che «A seguito dell’incendio che si é sviluppato nella notte nell’area ex Tubimar in zona portuale, e in seguito all’ordinanza del Comune di Ancona, le sedi universitarie saranno chiuse per la giornata odierna ad esclusione del polo di Torrette. Tutte le attività didattiche delle 5 aree Agraria, Economia, Ingegneria, Medicina e Scienze sono sospese».

All’aeroporto Sanzio i voli sono regolari. Al porto sono al lavoro anche le squadre aeroportuali che stanno operando con tre mezzi pesanti la chilolitrica e due fuori sagoma, che hanno una notevole potenza di lancio.

(Foto in primo piano di Arianna Moroni)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.