Connect with us

Apiro

APIRO / Al “Dannato” diretta Facebook in ricordo di Alessio Nasini

Il giovane di Monturano, scomparso nel 2016 a 22 anni, era solito trascorrere momenti spensierati ad Apiro insieme a un gruppo di amici

APIRO, 29 agosto 2020Anche Apiro ricorda l’indimenticato Alessio Nasini.

La quinta edizione del Memorial dedicato al ricordo del giovane monturanese, infatti, inizierà proprio dall’ex Ristorante “Il Dannato” in contrada Piani di Sopra, dove il ragazzo era solito incontrare i suoi amici del posto.

Chi era Alessio ed il Memorial in suo nome

Alessio è scomparso nel 2016 a 22 anni a causa di un male incurabile, scatenando un grande dolore nella comunità di Monte Urano, in provincia di Fermo, e non solo. I suoi concittadini e i suoi amici lo ricordano come un ragazzo d’oro, attento al prossimo, sensibile e gioioso.

Alessio Nasini

I familiari hanno così deciso di ricordarlo attraverso l’organizzazione del Memorial Alessio Nasini, con l’organizzazione di un triangolare di calcio a 5, dimostrazioni di altri vari sport e una cena a fine giornata. Il ricavato era destinato all’Associazione Heal onlus fondata anche dalla nota showgirl Elena Santarelli, associazione formata dalle famiglie di bambini e ragazzi colpiti da tumori celebrali e da medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca in campo neuro-oncologico pediatrico.

L’edizione social 2020

Quest’anno, a causa della situazione Covid-19, il Memorial assume una veste social, con una diretta Facebook sul profilo ufficiale dell’evento, con collegamenti in diversi luoghi importanti per la vita di Alessio, a partire dalle ore 14.30 di domani, domenica 30 agosto.

«Abbiamo voluto strutturare questa quinta edizione del Memorial, – spiega la madre del giovane, Diana Vallasciani, che è anche organizzatrice dell’evento – che è sia straordinaria che particolare, con tutti quei ricordi, quelle emozioni, quelle storie, quei momenti, quei divertimenti che Alessio ci ha concesso nella sua breve ma intensa vita, dove l’ha vissuta secondo per secondo come un guerriero».

Il rapporto con Apiro

Ci saranno interventi da Camerino (dove Nasini ha frequentato l’Università), Macerata, Campiglione di Fermo, Monte Urano e appunto Apiro, da dove inizieranno le dirette.

«Mio figlio – spiega la mamma di Alessio – ha conosciuto un ragazzo di un paese vicino Apiro presso l’Istituto Agrario di Macerata, che entrambi frequentavano. Da lì è venuto ad Apiro, dove ha fatto amicizia con altri ragazzi. Così è iniziata una frequentazione continua tra questi ragazzi proprio nel borgo apirese, insieme ad altri amici del Fermano. Erano soliti frequentare il famoso Ristorante “Il Dannato”, da dove inizierà l’evento di domani, e il Parco Acquatico “Eldorado”. Alessio ha trascorso momenti bellissimi lì ed era molto felice quando era con i suoi amici apiresi, dato che si divertivano moltissimo».

Alessio Nasini insieme agli amici apiresi e a Franco Zannini, indimenticato gestore del ristorante “Il Dannato”

Il ricordo degli amici

Uno degli amici del giovane è Angelo Tomassetti, cingolano residente nella vicina Castreccioni, sulle sponde del Lago di Cingoli nelle vicinanze di Apiro.

«Angelo era un ragazzo simpatico, – ci racconta – sempre solare. Si è dimostrato un buon amico in qualunque circostanza, sia nei momenti in compagnia che nei momenti difficili. È sempre stato disponibile ad aiutare gli amici».

All’evento on line parteciperanno, oltre agli amici apiresi di Alessio Nasini, tanti altri ospiti, compresi i rappresentanti della Fondazione Heal. La musica sarà curata da Riccardo Belleggia.

«In questi anni – conclude mamma Diana – tanti ragazzi sono stati sempre presenti al Memorial, inclusi quelli di Apiro, a dimostrazione del grande affetto che provano per Alessio».

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.