Connect with us

Basket

AURORA BASKET / CAGLIARI AMARA, LA TERMOFORGIA JESI SI VESTE DA BABBO NATALE ED ESCE SCONFITTA

Cagliari  –  Termoforgia Jesi     89-85

JESI, 23 dicembre 2018 – La Termoforgia Jesi esce battuta da Cagliari dopo aver condotto per oltre tre quarti di gara un incontro che valeva tanto ai fini della classifica. Sul finale tanti errori individuali per il quintetto di Cagnazzo.

Per gli isolani ottima la prova di Janelidze.

Amarezza tra i tifosi aurorini al seguito della squadra.

time out jesi

La Termoforgia parte bene e chiude i primi dieci minuti in vantaggio di 4: 17-21.

La gara resta in equilibrio ed a 5′ dal riposo lungo ancora 4 sono i punti di vantaggio: 28-32. Cagliari prova ulteriormente ad avvicinarsi fino al -2 (35-37) ma due liberi di Dillard respingono l’assalto. Schiaccia Johnson prima che Rinaldi dalla lunetta fa 2/2 e fissa il punteggio del primo tempo sul 39-43.

Dopo il riposo Cagliari parte meglio e dopo 3′ trova la parità, 47-47, prima del vantaggio grazie ad una tripla di Johnson: 50-48 (6’27”). Jesi non si scompone ed a metà periodo si riporta sul +3: 50-53 con la penalità di un Totè con quattro falli a carico. In questa fase è l’ex Janelidze a mettersi in evidenza mentre l’altro ex, Picarelli, viene richiamato in panchina. La Termoforgia sbaglia troppo, i padroni di casa sotto canestro sono più pronti ed attenti, ma una tripla di Rinaldi riporta Jesi avanti e chiude sul +2: 61-63.   

tifosi aurorini a Cagliari

Gli ultimi dieci minuti sono di sofferenza con capitan Rinaldi che prova a spronare i suoi conscio che un successo varrebbe oro. Ma Cagliari non molla e risponde canestro su canestro. Anche Dillard e Lovisotto sono con quattro falli ciascuno. Cagnazzo ruota i suoi lunghi e Jesi a metà quarto di porta sul +8: 72-80. E’ il momento di chiudere l’incontro con Jones che va di nuovo a segno ma Picarelli (tre), Bucarelli (due) e Johnson (2) accorciano il gap. A 3′ dalla sirena finale: 79-82. Janelidze non sbaglia al contrario di Dillard. Poi Jones commette fallo su Janelidze, protesta e subisce pure il tecnico. L’ex Jesi dalla lunetta porta Cagliari sul +2: 84-82. Dillard da tre e poi Johnson da due.

A 1’12” dalla fine: 86-85. Time out Cagnazzo.  

Dillard sbaglia, Miles pure. Baldasso e Jones non trovano il canestro, Dillard commette il quinto fallo mandando in lunetta Bucarelli. 1/2 del cagliaritano ma il rimbalzo è di Johnson e Jones è costretto ad un ulteriore fallo sul rimbalzo di Miles. Che realizza il 2/2 per l’89-85.  

Jesi perde e recrimina soprattutto con se stessa.

 

 

 

 

CAGLIARI – Miles 21, Picarelli 6, Johnson 220, Rullo 10, Matrone 4, Bucarelli 7, Rovatti 2, Gallizzi, Floridia, Allegretti 2, Janelidze 17. All. Iacozza

TERMOFORGIA JESI – Kouyate, Dillard 17, Mascolo 5, Baldasso 11, Santucci, Rinaldi 18, Valentini, Jones 17, Mwananzita, Totè 10 Lovisotto 7. All. Cagnazzo

ARBITRI – Cappello, Radaelli, Triffiletti

PARZIALI – 17-21, 22-22, 22-20. Usciti per 5 falli: Lovisotto, Dillard

 

13° GIORNATA – Treviso-Ravenna 85-72, Fortitudo Bologna-Forlì 97-95 d1ts, Cagliari-Termoforgia Jesi 89-85, Imola-Cento 69-81, Verona-Roseto 105-97, Assigeco Piacenza- Ferrara 89-93, Udine-Bakery Piacenza 92-77, Mantova-Montegranaro 65-70,

CLASSIFICA – Bologna 24; Treviso 22; Forlì, Verona, Montegranaro 18; Udine 16; Ravenna, Imola 12; Mantova, Cento, Ferrara 10; Assigeco Picenza, Bakery Piacenza, Roseto, Termoforgia Jesi 8; Cagliari 6.

PROSSIMO TURNO (domenica 30 dicembre ore 18) Ferrara-Roseto, Verona-Udine, Montegranaro-Imola, Termoforgia Jesi-Cento, Fortitudo Bologna-Cagliari, Treviso-Assigeco Piacenza, Bakey Piacenza-Ravenna, Forlì-Mantova

(e.s.)

(in aggiornamento)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.