Connect with us

Basket

AURORA BASKET / SOCI SPONSOR GIOCATORI STAFF TIFOSI: ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA STAGIONE

 

JESI, 27 aprile 2017 Per molti un arrivederci, per alcuni, purtroppo, un addio.

La società, dopo il traguardo agonistico con la salvezza raggiunta con largo anticipo,  ha organizzato la festa di fine stagione all’hotel Federico II  #ThanksAuroraDay.

C’erano tutti: soci, sponsor, atleti, staff tecnico, addetti ai lavori, tifosi.

Nelle parole dei protagonisti, non di circostanza ma di effettiva analisi di quello che la stagione è stata, la soddisfazione di aver portato a termine un campionato particolare con il risultato sportivo ampiamente centrato considerato che all’inizio di stagione l’unico progetto era la conferma della categoria senza troppi patemi d’animo.

Così è stato!

E’ stata una serata di saluti, con ogni probabilità diversi giocatori tra i quali Bowers e Davis, non ritorneranno più a vestire i colori del club aurorino e di conseguenza i due sono stati i più richiesti per le foto di rito che andranno a riempire l’album dei ricordi.

C’era il Sindaco di Jesi Massimo Bacci e l’assessore allo sport Ugo Coltorti.

Alla fine l’amministratore unico Lardinelli ha sintetizzato: “Eravamo partiti con buoni propositi ma con diverse incertezze. Ricordo quando alla prima di campionato a Mantova, dove poi abbiamo vinto, a seguire la squadra ero io, l’avvocato Zenobi, Livio Grilli e la sua signora.

Abbiamo finito il campionato con una media presenze al Palatriccoli di 2000 persone oltre a portare 800 tifosi in Ancona nel derby contro Recanati e 300 al Paladozza contro la Fortitudo Bologna stracolo di tifosi.

In definitiva sono stati raggiunti tutti gli obiettivi e quello principale è stata la salvezza a tre giornate dalla fine.

Poi l’aver ricreato un entusiasmo attorno alla squadra che non si vedeva da anni.

Tutto ciò è stato possibile grazie al lavoro di tutti ed in principal modo della squadra stessa e dello staff.

Adesso ci rimetteremo a lavorare per preparare al meglio la prossima stagione cercando di vincere nuove sfide”.

(evasio.santoni@qdmnotizie.it)  

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.