Connect with us

il parere dell’esperto

BENESSERE / Cacao, il cibo degli dei

La rubrica “Il parere dell’esperto” è uno spazio affidato a persone specializzate su argomenti di comune interesse

 

Dr.ssa Simona Ciciliani, Biologo Nutrizionista

Cacao: il cibo degli Dei

Il cacao (Theobroma Cacao L.) è un alimento ricavato dai semi di una pianta antica di migliaia di anni, già utilizzata da antiche civiltà come Atzechi e Maya. Questi ultimi chiamavano i semi di cacaokakaw uhanal”, ovvero cibo degli Dei, e li utilizzavano anche come moneta per gli scambi commerciali.

Il cacao è un alimento ricco di nutrienti, basti pensare contiene più di 500 sostanze bioattive che gli conferiscono un potere antiossidante ( nel gergo scientifico ORAC, ovvero Oxygen Radical Absorbance Capacity) tra i più elevati in assoluto, circa 19 volte più di una mela.

I nutrienti più interessanti contenuti nel cacao sono:
• sali minerali (Magnesio, Fosforo, Ferro, Zinco, Cromo, Potassio, …) e vitamine (C e B12);
• grassi monoinsaturi e polinsaturi;
• Teobromina e altre sostanze nervine con proprietà energetiche e stimolanti;
• zuccheri che facilitano la produzione di Endorfine (un gruppo di oppioidi prodotti naturalmente dal cervello che stimolano le sensazioni di euforia e attenuano il dolore);
• Feniletilamina (con effetto simile alle anfetamine), Anandamide e altre sostanze generalmente prodotte quando si provano sentimenti positivi, desiderio fisico, amore e che favoriscono la sensazione di benessere;
• Flavonoidi, ovvero antiossidanti naturali responsabili del gusto amaro del cacao e dotati di proprietà notevoli.

Questi ultimi, in particolare, combattono i radicali liberi responsabili di danni e invecchiamento cellulare, inducono la biogenesi mitocondriale (ovvero stimolano la rigenerazione dei mitocondri e la corretta respirazione cellulare) e contribuiscono al buon funzionamento circolatorio riducendo così i rischi cardiovascolari.

Ad oggi il seme di cacao è utilizzato nella produzione di una grandissima varietà di preparazioni alimentari. In particolare, miscelando la pasta di cacao con quantità diverse di burro di cacao e di zucchero e si ottengono i vari tipi di cioccolato.
Le principali tipologie sono:
– bianco (cacao = 0%, burro di cacao > 20%, latte > 14%, zucchero e vaniglia);
– al latte (sostanze provenienti dal cacao > 25-30%, sostanze derivanti dal latte > 14%); – fondente (cacao di qualità media > 43%, di cui burro di cacao > 26%, zucchero < 57%);
– extrafondente (cacao di qualità superiore > 45-50%, di cui burro di cacao > 28%).

Per usufruire dei numerosi benefici del cacao occorre consumare cioccolato fondente con cacao superiore al 80%: quest’ultimo, infatti, ha un minore apporto calorico rispetto a quello al latte o bianco ed è più ricco di Polifenoli.

Le quantità consigliate si aggirano sui 15-20 grammi massimo al giorno. Il momento migliore per mangiare cioccolato è il mattino, in modo tale da stimolare i ritmi circadiani che vedono aumentare nella prima parte della giornata Cortisolo e Adrenalina (ormoni del risveglio) e FT3 e FT4 (ormoni tiroidei), permettendo di stimolare il metabolismo.

Con il cacao basta poco per sentirsi “divinamente”!

Dr.ssa Simona Ciciliani

 simonaciciliani@gmail.com

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  
    

news

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando? Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?
Rubriche6 minuti fa

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?

Il mondo dell’intrattenimento oramai è solo online. Con la rivoluzione tecnologica questo trend si era già imposto da tempo, con...

Cronaca49 minuti fa

Jesi / Amazon: variante approvata, via libera al cantiere – VIDEO

Il sindaco Fiordelmondo: «Da oggi esiste la possibilità concreta per questo territorio di diventare un attore importante nel panorama economico...

Attualità2 ore fa

Cupramontana / Conto alla rovescia, poche ore alla Sagra dell’Uva 2022

L’augurio del presidente della Fondazione e sindaco, Enrico Giampieri a tutti i cuprensi: «Ce lo meritiamo, se lo meritano i...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Il consigliere Giancarlo Catani propone nuova adesione al Premio Vallesina

Interpellanza nel Consiglio comunale di domani, il Comune di Jesi ne era uscito 16 anni fa «ma ora sarebbe opportuno...

Marche news3 ore fa

Covid-19 / Anche oggi nuovi casi positivi sopra quota 1.000

L’ incidenza regionale cresce per il decimo giorno consecutivo e passa da 323,67 a 361,10 di Redazione Ancona, 28 settembre...

Alta Vallesina4 ore fa

Fabriano / Whirlpool, la multinazionale non si presenta al tavolo del Mise

Dura la presa di posizione di Fiom e Cgil: «Governo utilizzi poteri speciali per fermare spregiudicatezza multinazionale» di Redazione Fabriano,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Mre: una targa per ricordare il Mutuo Soccorso

L’edificio di via Garibaldi abbattuto nel 2017, al suo posto un parcheggio, la sollecitazione di Katia Mammoli: «E’ stato una...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Elica, approvata distribuzione di un dividendo ordinario

Francesco Casoli, Presidente di Elica: «Dopo anni di grande impegno e di duro lavoro Elica torna a remunerare» di Redazione...

Eventi & Cultura7 ore fa

Jesi / Il Sindaco riceve l’ambasciatrice di Cuba

La diplomatica in città per l’inaugurazione a Palazzo Bisaccioni della mostra dell’artista cubano Luis Alberto Saavedra Jesi, 28 settembre 2022...

Meteo Marche