Connect with us

Breaking news

BREAKING NEWS / NASCONDEVA OVULI DI EROINA NELL’INTESTINO

Si tratta di un nigeriano, scoperto e rimpatriato: arresti domiciliari invece per un pusher

ANCONA, 9 ottobre 2019 – Continuano i servizi disposti dal Questore di Ancona finalizzati alla repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti e i risultati non tardano a venire.

I poliziotti della Squadra Mobile, Sezione Criminalità Organizzata, hanno arrestato un ovulatore di nazionalità nigeriana mentre si accingeva a salire a bordo di autobus di linea diretto a Macerata.

In mano nessun bagaglio, ma un bel bottino lo trasportava: ovuli di eroina e cocaina all’interno dell’intestino.

L’uomo domenica mattina è stato seguito per molte ore fino alla fermata del pullman dagli agenti in borghese che lo hanno fermato poco dopo essere salito sul mezzo.

Successivamente il giovane è stato portato in ospedale dove è stato sottoposto a una tac. Dopo la deiezione di 4 ovuli del peso totale di 5 grammi circa, avvenuta lunedì mattina, l’uomo è stato portato in stato di arresto in Tribunale per il processo direttissimo e la convalida.

A seguito di patteggiamento è stato condannato a una pena di 8 mesi. A seguire, vista l’irregolarità dell’indagato sul territorio nazionale, emesso un decreto di espulsione a suo carico. Attualmente il cittadino nigeriano si trova nel centro di accoglienza di Cosenza in attesa di un volo di rimpatrio.

Ieri mattina i poliziotti della Squadra Mobile di Ancona hanno tratto in arresto anche un 45enne italiano, colto in flagranza di spaccio e detenzione di eroina.

È sempre più frequente il fenomeno dello spaccio di droga a domicilio, per cui i pusher attendono i clienti direttamente a casa per cedere la droga.

Ieri mattina dopo un mirato servizio di appostamento sotto l’abitazione dell’uomo, i poliziotti hanno visto uscire un tossicodipendente conosciuto dagli investigatori.

Appena fermato, il giovane è stato trovato con un quantitativo di eroina per uso personale.

A seguito del riscontro i poliziotti sono entrati nell’abitazione dello spacciatore e dopo un’attenta perquisizione hanno rinvenuto alcuni grammi di eroina confezionati come quella precedentemente rinvenuta, per un peso complessivo di 7 grammi.

L’uomo è agli arresti domiciliari in attesa di convalida e giudizio direttissimo per cessione di eroina e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.