Connect with us

Breaking news

BREAKING NEWS / RUBA IN UN NEGOZIO DEL CENTRO UN CENTINAIO DI EURO IN MONETINE

L’uomo è stato bloccato alla Polizia che ha riconsegnato la somma al proprietario. Il 45enne sottoposto agli arresti domiciliari

ANCONA, 8 maggio 2019 – Gli agenti delle Volanti hanno arrestato un anconetano di 45 anni, noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di furto aggravato.

Erano le 21 di ieri quando da Corso Mazzini il proprietario di un esercizio pubblico del centro chiamava il 113 segnalando che aveva subito il furto di un centinaio di euro di monete dalla propria attività commerciale da un soggetto che si era appena allontanato in direzione Piazza Cavour.

Il commerciante aggiungeva che aveva appena chiuso l’attività ed era rimasto nei pressi quando, ad un certo punto, notava il soggetto che usciva furtivamente dalla porta principale con un grosso tondino di ferro.

Nel giro di pochi secondi gli agenti delle Volanti giungevano sul posto, stringendo a tenaglia ogni via di fuga.

Poco dopo, l’individuo veniva bloccato mentre tentava di forzare, con il tondino di ferro, una porta posteriore del Mercato delle Erbe.

Nel corso della perquisizione personale i poliziotti rinvenivano nelle tasche del suo abbigliamento un centinaio di euro in monete di vario taglio che l’uomo aveva asportato poco prima presso l’esercizio, che venivano restituite al legittimo proprietario.

All’uomo, con diversi precedenti per reati contro il patrimonio, stupefacenti ed altro, è stato convalidato l’arresto e sottoposto agli arresti domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.