Connect with us

Castelbellino

CASTELBELLINO‬, IL FRONTE DEL NO / COSTARELLI: «FERMATE L’AMPLIAMENTO DELLA DISCARICA, ALTRIMENTI SARÀ SCONTRO APERTO»

CASTELBELLINO, 23 marzo 2015 – Il comune di Castelbellino serra i ranghi contro l’ampliamento della discarica. E dopo il sindaco Andrea Cesaroni è la volta del suo vice, Massimo Costarelli, a ribadire che l’amministrazione comunale non intende appoggiare il progetto proposto dal Cis. Dice il vice sindaco: «Poniamo un problema politico con una ragione politica di fondo. Dopo quasi 30 anni di discarica, in cui abbiamo condiviso con le comunità un percorso che ha permesso di risolvere un problema ambientale di interesse pubblico (concentrando le tante discariche incontrollate in una discarica unica), un problema amministrativo (destinando i nostri rifiuti allo smaltimento senza emergenze con una gestione controllata, seria ed efficiente), un problema economico (con sviluppo, investimenti e servizi che ne sono conseguiti), un problema di responsabilità (siamo stati esempio rispetto le inefficienze degli altri territori della Provincia), detto tutto ciò, perché non si vuol rispettare quel patto tacito fatto trenta anni fa con le comunità che prevedeva un inizio, un periodo di attività, una ‘fine vita?, chiedendo di andare avanti fino al 2030-2035? Perché non rispettare quel patto tacito con i cittadini limitrofi all’impianto, ed in particolare con quelli di Castelbellino, che in tutti questi anni, hanno accettato con senso di responsabilità i vari impatti che ne sono conseguiti all’attività dell”impianto? In nome dei soldi, non può essere la risposta. Noi siamo le Istituzioni. Abbiamo già dato. Chiediamo di mantenere le promesse del passato: fine vita entro pochi anni. O purtroppo, sarà scontro! Avvisammo la Regione Marche molto prima del tempo degli errori che stava compiendo con il biogas: non cadete nello stesso errore, ed ascoltate i segnali provenienti dalle nostre comunità. E per nostre, intendo anche quella di Moie».

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.