Connect with us

Attualità

Castelbellino / «Conti in ordine e una decina i bandi vinti»: il Sindaco Cesaroni fa il punto

Andreoli immobiliare 01-07-20

Attaccato dall’opposizione spiega: «Bilancio corrente da 4 milioni e investimenti in conto capitale per sei, la minoranza? Centrodestra, no civiche»

Castelbellino, 15 giugno 2022 – Una decina di bandi vinti, tanti progetti nel breve e medio termine, conti in ordine: il Sindaco di Castelbellino, Andrea Cesaroni fa il punto sul bilancio.

Gianfranco Amburgo, Silvano Bronzini, Gioia Santarelli, Andrea Cesaroni

Attaccato nei giorni scorsi dalla minoranza “Ritroviamo Castelbellino”, Cesaroni replica.

«Abbiano il coraggio di dire che non sono una civica ma Fratelli d’Italia visto che Carlo Ciccioli è sempre presente. Noi siamo un’Amministrazione di centrosinistra».

Tolto il sassolino “politico” dalla scarpa, Cesaroni passa ai numeri del bilancio.

«A fronte di un bilancio corrente di 4 milioni, quest’anno abbiamo investimenti in conto capitale per 6 milioni di euro. Abbiamo mantenuto il costo dei servizi più basso in Vallesina e la spesa pro capite per il sociale più alta: 400mila euro su 4 milioni. Collaboriamo e contribuiamo al mondo dell’associazionismo, ospitiamo la sede dell’associazione Solidarietà in Vallesina che porta pasti alle Caritas. In ambito culturale, per l’estate, torneranno il cinema all’aperto, Castelbellino Filosofia, il Borgo letterario».

Una decina i bandi pubblici vinti.

«Sessanta, 40 e 30 mila euro per la messa in sicurezza delle mura, per la viabilità e per l’efficientamento energetico nelle scuole; 56mila euro per la ventilazione meccanica nelle scuole i cui lavori partiranno subito; 19mila euro per le telecamere; 375mila euro, più 325 di fondi comunali, per potenziare il Palas con campetto esterno pubblico».

Focus anche sulle ciclabili.

«Avremo 400mila euro per riqualificare un tratto di ciclabile, la Via dei Tesori, e integrare i percorsi nel territorio. Con Monte Roberto abbiamo chiesto la realizzazione di un ponte sul fiume all’altezza di Villa Salvati per collegare le due sponde. Altri 35mila euro, altrettanti da Maiolati, per collegare le stazioni ferroviarie con le ciclabili e creare collegamenti con i paesi. 5mila gli euro per le colonnine di ricarica dei mezzi elettrici».

Cuore dei progetti sarà il Parco del fiume.

«Già area camper vi saranno un chiosco, bagni, spogliatoi e docce, un forno sociale, fontanelle e altri attrezzi per la ginnastica. Al parco nascerà un nuovo campo sportivo, attualmente in centro dove crea disagi al traffico e dove la popolazione è poco numerosa. In progetto anche un bio lago che sia più integrato nel panorama naturalistico della zona, anziché una classica piscina».

Interventi anche nella parte alta del Paese.

«Abbiamo 2milioni e mezzo: tra i Comuni come il nostro siamo quello che ha preso di più. Dobbiamo mettere in sicurezza le mura con opere idrogeologiche e percorsi naturalistici. Realizzeremo un parcheggio esterno alle mura, per liberare Piazza San Marco, almeno in parte dalle auto, e prevediamo contributi a quei privati che investiranno in attività commerciali. Nella parte storica vogliamo realizzare il parco Belvedere e la Terrazza Camerini, un ascensore in due step per raggiungere il centro».

Sono 1.100 i punti luce nuovi a led, restano di colore giallo le luci sulle mura «nessun costo esorbitante, sono una decina di lampioni». Un’auto elettrica e una ibrida, acquistate con 47mila euro del rispettivo bando.

Eleonora Dottori

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Attualità2 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano2 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

l'alveare che dice si l'alveare che dice si
Cronaca2 ore fa

Jesi / Nasce “L’Alveare che dice sì!” per sostenere filiera corta e produttori locali

Oggi l’inaugurazione, ospitato dalla Bocciofila Jesina in via Ugo La Malfa dove ogni giovedì, dalle 18 alle 19, avrà luogo la distribuzione della spesa...

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre
Tendenze2 ore fa

I migliori siti scommesse che hanno perso quote a dicembre

Nell’ultimo mese dell’anno il betting online ha registrato numeri positivi per alcuni operatori, mentre alcuni tra i siti scommesse migliori...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Associazione ornitologica anconetana Campione del mondo

Pluri medagliati Dario Loreti, Giordano Bruno Battenti, Emanuel Santoni e Arnaldo Marsili che hanno conquistato a Napoli 13 medaglie, ben...

donazione marchese del grillo mirasole donazione marchese del grillo mirasole
Alta Vallesina2 ore fa

Fabriano / I “Marchesi del Grillo” sostengono la Mirasole

La consegna della donazione lo scorso 27 gennaio Fabriano, 2 febbraio 2023 – Una città che si prende cura delle...

Eventi2 ore fa

Jesi / La galleria d’arte a cielo aperto si arricchisce di nuove opere

Compaiono anche la luna, il sole e la preghiera in vicolo Fiasconi, altre tre creazioni dell’iniziativa nata da due artisti...

Attualità2 ore fa

Castelplanio / Servizio Civile Universale, c’è posto in Croce Rossa

Per i giovani compresi tra 18 e 28 anni, iscrizioni aperte fino alle 14 del 10 febbraio Castelplanio, 2 febbraio...

Marche news2 ore fa

Torrette / Sosta selvaggia, i soccorritori: «Non riusciamo a lavorare»

Matteo, autista della Croce Gialla: «Regna il caos, situazione che rende impossibile il nostro lavoro e mette a repentaglio anche...

Opinioni2 ore fa

Jesi / Quanto dura una società senza il “nuovo”?

Popolazione che invecchia, denatalità e solitudine, oggi manca la forza di sperare in un mondo diverso Jesi, 2 febbraio 2023...

Meteo Marche