Connect with us

Attualità

CASTELBELLINO / Il borgo è pronto a una nuova vita

Lavori significativi con l’aggancio dei fondi ministeriali: 2.500.000 euro, a Monte Roberto 772.180 euro

CASTELBELLINO, 14 marzo 2021 Con un proficuo lavoro di squadra, il comune di Castelbellino è riuscito ad agganciare la cifra massima dal fondo ministeriale per “la realizzazione di opere pubbliche e per la messa in sicurezza di edifici e del territorio anno 2021”, ovvero 2.500.000 euro.

«Devo ringraziare gli assessori e lo staff dell’ufficio tecnico che stanno svolgendo un lavoro incredibile  – spiega il sindaco Andrea Cesaroni – oggi più che mai è necessario andare a reperire risorse fuori dalle entrate comunali, e questa sarà la sfida anche dei prossimi mesi con i soldi in arrivo dal Recovery Plan».

Nello specifico, il tutto è partito con la presentazione di un progetto, finanziato dalla Regione, per la riqualificazione del capoluogo.

Il primo cittadino ha le idee chiare: «Il nostro borgo è una “chicca” in collina, e vogliamo farlo diventare una vera e propria meta turistica. Vogliamo renderlo vivo, liberare il centro storico dalle auto e renderlo appetibile agli operatori, penso alla creazione di strutture ricettive o di ristorazione. Per far questo, impegneremo i fondi a disposizione nella messa in sicurezza delle mura, nel miglioramento dei servizi a valle, nella sistemazione idrogeologica».

Un progetto ambizioso dunque, oramai pronto a partire: «La prima tranche del contributo è in arrivo, e siamo già in contatto con la Soprintendenza per poter operare al meglio».

Contributo ministeriale anche per il Comune di Monte Roberto, pari a euro 772.180. Un cifra importante, considerato il fatto che per i Comuni fino a 5.000 abitanti il limite massimo era di 1 milione, utilizzata per il risanamento della frana in via Pace e in via San Marco.

(m.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche