Connect with us

Castelbellino

LETTERE&OPINIONI / CASTELBELLINO, IL PAESE DIVENTA TEATRO PER “LA ZAPATERA PRODIGIOSA”

CASTELBELLINO, 11 maggio 2018 – Giunge al terzo e ultimo appuntamento la mini rassegna in tre spettacoli “Castelbellino in Teatro”, organizzata e promossa dal Comune di Castelbellino e Pro loco in collaborazione con l’associazione culturale I Trucioli.

Sabato prossimo (12 maggio), alle ore 21.15, andrà in scena La Zapatera Prodigiosa, famosa pièce di Federico García Lorca, con la regia di Gemma Rosaria Scarponi. A far da teatro, sarà la suggestiva cornice del centro storico di Castelbellino: uno spettacolo itinerante nelle vie del paese, tra guitti e cantastorie, animato dalla presenza dei cittadini-comparse e con la partecipazione straordinaria della Banda Musicale Cittadina di Castelbellino, diretta dal maestro Giuliano Gasparini.
Una storia di paese, dentro un paese, addobbato a festa. Ingresso: 6 euro.

Per info: 3468944850

Sinossi

“La Zapatera prodigiosa” di Federico Garcia Lorca, farsa giovanile del grande scrittore spagnolo: un affresco ben composto di personaggi del popolo, nella loro quotidianità, indaffarati attorno alle loro faccende  nei vicoli e nelle piazze di un imprecisato villaggio dove si vive, si sogna, si spera, ci si illude, arrabbia, dal quale si vuole evadere, e si finisce per restare…Una storia di inquietudini esistenziali e di ricerca della felicità… quando le  emozioni sono legate ad una visione della realtà molto individuale, e fragile, in  “quel”particolare momento con  “quel “particolare punto di vista che ognuno di noi ha. Cambiano i fatti, ci capita una visione diversa della realtà, e cambiano le nostre emozioni. La realtà, quella  filtrata da sogni, desideri ed emozioni “realtà”, cioè “verità” condivisa,  proprio non è.

Con una mano registica leggera e sorridente questa pièce articolata, con un prologo iniziale itinerante, animato dalla presenza, ove possibile,  dei cittadini come comparse, e della Banda Cittadina, come è  già stato fatto in altre situazioni-repliche. Regia : Gemma Rosaria Scarponi

Continua a leggere
Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Attualità

CASTELBELLINO / CAPANNO DI LEGNO IN FIAMME A SCORCELLETTI

CASTELBELLINO, 15 luglio 2018Capanno di legno in fiamme in un terreno di proprietà privata situato in via Federico II, a Scorcelletti, nella zona che ricade sotto il comune di Castelbellino.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’intervento, con due automezzi, dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Jesi è avvenuto intorno alle 14 di oggi quando l’incendio – che aveva già provocato una coltre di fumo – si stava già sviluppando esternamente.

All’interno del capanno – adibito anche a deposito di attrezzi agricoli – c’erano tre congelatori, due pieni l’altro vuoto, e probabilmente la causa va ascritta a un corto circuito.

I proprietari assenti in quei momenti, e che abitano di fronte, sono stati subito avvertiti. Il capanno – dopo lo spegnimento, che ha evitato alle fiamme di propagarsi anche alle vicine abitazioni – è stato messo in sicurezza e transennato con nastro bianco e rosso.

 

 

 

Continua a leggere

Castelbellino

CASTELBELLINO / “CASTELBELLINO ARTE 2018”, L’ANTEPRIMA CON IL CABARET

CASTELBELLINO, 13 luglio 2018 – Conto alla rovescia per Castelbellino Arte,  il festival multidisciplinare organizzato e promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Castelbellino in collaborazione con la Pro loco, in programma per fine luglio. In attesa di conoscere le novità della 28esima edizione, sabato prossimo (14 luglio) appuntamento con lo spettacolo di anteprima.

Presso i giardini delle Ex Scuole Elementari di Castelbellino (via Roma – Circolo ricreativo I maggio), alle ore 21.30, andrà in scena Duemodè,  cabaret over 40 “quando lo stile è fuori moda“. Dopo il successo di Due con Stile nell’edizione Castelbellino Arte 2017, torna la simpatia di Ancilla Oggioni e Beatrice Beltrani in uno spettacolo di teatro e comicità, ad ingresso libero e gratuito.

La vicenda è ambienta in un parco, in una giornata di sole: una panchina, due amiche over 40, un’ora di tempo. Evìta, una donna in carriera, giornalista freelance, raggiunge l’amica Brigida, artista estrosa.

La prima è in pausa pranzo e porta con sé l’ansia del lavoro, un articolo da ultimare, testi da studiare e una barretta veloce da sgranocchiare.

La seconda ha tutta la giornata per godersi il canto degli uccellini e il verde dei prati, fonti di ispirazione per i suoi dipinti. Porta il suo grande plaid dove porre il suo cavalletto e il suo cestino da pic-nic ricco di leccornìe.

Le due donne si rivelano immediatamente per quello che sono: Evìta è stacanovista e ostenta la sua cultura poetica e letteraria, Brigida all’opposto è giocosa e con tanta voglia di libertà; ma gli eventi e gli argomenti in un così breve lasso di tempo riusciranno a modificarle nel profondo.

Parlando di trentenni conquistati dal fascino delle 40enni, esplorando i tradimenti e le passionalità in un botta e risposta di citazioni e frasi fatte, trasformandosi con parrucche e salsicce, cimentandosi in ardimentose prove di lingua ed espressione tra testi di poesia erotica e scioglilingua, misurando la loro prestanza fisica in un assurdo e improbabile balletto, le due amiche si ritroveranno trasformate, l’una acquisendo le caratteristiche migliori dell’altra.

Continua a leggere

Castelbellino

VOLLEY FEMMINILE B2 / GRAN COLPO CASTELBELLINO, ARRIVA GIULIA CECATO

CASTELBELLINO, 11 luglio 2018 – Dopo le conferme di Chiara Verdacchi e Monica Ciccolini, con l’aggiunta del ritorno di Francesca Rosa, la Termoforgia Castelbellino conferma e rilancia le proprie ambizioni di disputare un campionato di vertice, e piazza il colpo in regia.

Nel 2018/19 a distribuire palloni sarà infatti Giulia Cecato, classe 1991 per 180 cm, e un curriculum che non ha bisogno troppi fronzoli.

Cresciuta a Falconara, ha poi militato in piazze importanti come Filottrano, Pesaro, Soverato e Perugia, prima di un triennio ricco di soddisfazioni a Moie.

L’eredità che lascia un monumento del Volley nostrano come Moira Cerioni non è delle più semplici, ma la Cecato ha tutte le caratteristiche per raccogliere al meglio il testimone, e riuscire a sfamare le tante “bocche da fuoco” che si troverà in squadra.

Nel comunicato ufficiale si sottolinea con soddisfazione l’acquisto, “nonostante le fuorvianti voci che la destinavano presso altri lidi in questi giorni”.

Il mercato racconta che si era aperto un vero e proprio Derby tra Jesi e Castelbellino, con la forte alzatrice che sembrava convinta ad accettare la proposta della Pieralisi, prima di cedere alla corte serrata del D.S. Veruska Anacleti e del Presidente Amburgo.

Marco Pigliapoco

marco.pigliapoco@qdmnotizie.it

 

Continua a leggere

Ti possono interessare

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - per la pubblicità: commerciale@qdmnotizie.it - tatufoli.commerciale@qdmnotizie.it - tel. +39 349 1334145