Connect with us

Cronaca

CASTELBELLINO / Spacca bottiglie sul bancone del bar quando gli chiedono il green pass

L’uomo era entrato mentre il locale stava chiudendo, dopo la sfuriata si è versato da bere e se n’è andato, procedono i Carabinieri

CASTELBELLINO, 1 gennaio 2022 – Era praticamente in chiusura il bar pizzeria di Castelbellino Stazione – dove non è infrequente incontrare il Ct della nazionale, Roberto Mancini quando rientra da Roma a Jesi, vista la vicinanza allo svincolo della superstrada -, venerdì sera intorno alle 23.30, con il titolare che insieme a un amico stava uscendo per tornare a casa mentre la moglie si stava attardando assieme a un’altra donna per effettuare le ultime pulizie.

E’ stato in quel frangente che è entrato un uomo chiedendo di poter bere qualcosa. Ovvia la risposta della titolare che gli ha fatto presente come oramai mancasse soltanto di chiudere la porta, serata conclusa. Poi, cercando di venire incontro all’insistenza del cliente, come da disposizioni gli ha chiesto di esibire il green pass. E a quel punto si è scatenato il putiferio.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’uomo in questione è andato in escandescenze, si è diretto dietro il bancone del locale ha preso diverse bottiglie spaccandole sul bancone stesso. Poi ha soddisfatto la sua sete con un paio di bicchieri e se n’è andato.

Ma davanti al locale stava stazionando una persona la quale, accortasi che qualcosa non stesse andando per il giusto verso, ha documentato in un video l’uscita di quel cliente.

Sul posto, avvertiti dalla titolare, i Carabinieri. Nei pressi del bar, comunque, c’è una telecamera di video sorveglianza che potrebbe aver ripreso anch’essa l’esagitato.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi