Connect with us

Attualità

CASTELLARO / AL CASTELLO DI ROTORSCIO UN PRIMO MAGGIO TRA STORIA, NATURA E BONTÀ GASTRONOMICHE

Un ambiente medioevale vi accoglierà per trascorrere una giornata tra rievocazioni storiche, pranzo d’epoca e visite guidate

 

 

La Ripa di Rotorscio

CASTELLARO, 22 aprile 2019 – Il primo maggio 2019 torna la magica atmosfera medievale al Castello di Rotorscio (frazione Castellaro di Serra San Quirico).

L’attivissimo Circolo A.C.L.I. locale, con il Patrocinio del Comune di Serra San Quirico, organizza – a grande richiesta – la tradizionale Rievocazione Storica nell’incantevole cornice delle rovine del Castello.

I festeggiamenti entreranno nel vivo già in mattinata quando, a seguito delle solenni celebrazioni religiose, alle ore 11 apriranno gli stand gastronomici.

Alle ore 11, 30 da non perdere la presentazione del libro Rotorscio, il castello e le sue chiese a cura dell’associazione culturale Castri Piri valles”, alla presenza dei collaboratori che hanno partecipato alla stesura del volume e che risponderanno a tutte le curiosità sulla storia locale.

Seguirà il pranzo d’epoca con prenotazione obbligatoria entro il 28 aprile che delizierà anche i palati più esigenti con sorprese culinarie e l’immancabile porchetta (info 333.4657240).

Si pranzerà in mezzo al verde, potendo godere di un panorama straordinario fino al mare.

Dalle ore 14,30 in poi si potrà partecipare a visite guidate presso le rovine del Castello per ripercorrere la storia e le tradizioni dell’epoca, nonché alla scampagnata presso la Ripa di Rotorscio, tra mito e leggenda dove potrete ammirare una veduta mozzafiato.

Il panorama dalla Ripa di Rotorscio

I percorsi proposti sono adatti a tutta la famiglia e rappresentano un’imperdibile occasione di arricchimento in una cornice naturalistica d’eccezione.

La giornata sarà allietata dalla presenza del gruppo arcieri “La Corte di Campo Longo” , dagli allegri stornellatori e dalla musica dal vivo di Titti ed Ale. Sarà inoltre allestita  la “Mostra del tarlo contadino” da Marino.

Il momento culminante dei festeggiamenti si terrà alle 17 con il graditissimo ritorno sulle scene della Rievocazione Storica in costume dal titolo Accadde a Rotorscio nell’anno del Signore 1621”: sarà l’occasione per rivivere in modo coinvolgente uno spaccato dell’epoca.

In caso di maltempo il programma potrebbe subire variazioni; per arrivare al Castello sarà attivo un servizio di bus navetta gratuito dal paese di Castellaro.

Non ci resta a questo punto che dire…ci vediamo a Rotorscio!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche