Connect with us

Cronaca

CASTELPLANIO / Focolaio scuola e Covid, Badiali: «Rispettiamo le regole»

In venti tra bambini e bambine della Andersen si sono recati a Moie dove è stata allestita una postazione per i tamponi: sei in tutto hanno contratto il virus

CASTELPLANIO, 17 febbraio 2021 – «La situazione dei contagi è sotto costante osservazione: siamo in contatto giornaliero con la Regione e l’Asur»: il sindaco Fabio Badiali invita alla prudenza e al rispetto delle regole in ottica di prevenzione alla diffusione del virus.

Il sindaco Fabio Badiali

«Mi appello a tutti i cittadini: indossiamo bene la mascherina e manteniamo le distanze, sono queste le nostre armi. Sensibilizziamo anche i giovani al rispetto di queste regole perché il virus si trasmette, come noto, rapidamente e ci sono le varianti in circolazione. E’ indispensabile evitare assembramenti, indossare la mascherina e lavare spesso le mani. Il rispetto delle regole, soprattutto tra i giovani e i più piccoli, è a beneficio di tutta la comunità cittadina: ognuno di noi ha la responsabilità di dare esempi virtuosi», sottolinea il primo cittadino.

La struttura di Moie per i tamponi

La situazione più delicata all’interno del territorio comunale è quella relativa alla scuola dell’infanzia Andersen di Macine (foto in primo piano). Locali sanificati, quarantena da domani fino al prossimo 26 febbraio, per tutte e tre le sezioni della scuola dell’infanzia dove sono stati riscontrati casi di positività sia tra gli insegnanti che tra i bambini.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Abbiamo registrato sei casi in una sezione – precisa il sindaco Badiali .- Quattro bambini erano già risultati positivi al virus mentre ieri a Moie, dove è stata allestita una postazione per i tamponi, ne sono emersi altri due. Per fortuna nessuno ha sintomi ma la situazione è tenuta sotto controllo. Siamo al centro di una provincia dove le criticità legate al Covid sono diffuse ed era inevitabile che anche Castelplanio non restasse immune. Sta ora alla collaborazione di tutti fare in modo di uscirne nella maniera migliore».

A Moie caramelle dopo-tampone per tutti i bambini

Una ventina i bambini che ieri, nel tendone allestito davanti alla biblioteca La Fornace di Moie, hanno fatto il tampone al termine del quale sono state regalate caramelleconsolatorie” da parte del personale addetto.

Nel territorio comunale sono 40 le persone risultate positive al tampone e 24 in quarantena.

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x