Connect with us

Attualità

CASTELPLANIO / Il Museo Carlo Urbani per raccontare valori universali (video e foto)

Progetto realizzato dall’ingegner Giacomo Giacomini, presentazione con Tommaso Urbani, presidente Aicu, il virologo Roberto Burioni, il governatore Luca Ceriscioli e il sindaco Fabio Badiali

CASTELPLANIO, 26 agosto 2020 – Presentato il progetto per il Museo Carlo Urbani che sorgerà entro il 29 marzo 2021 nell’ex scuola Marconi.

Realizzato dall’ingegnere Giacomo Giacomini, il progetto con tanto di rendering è stato introdotto alla cittadinanza, e alla presenza di tanti Sindaci della Vallesina, ieri sera in Piazza della Libertà.

Scopo è quello di «far conoscere una persona della levatura di Carlo Urbani, rafforzando il suo legame con il territorio».

Perché il 29 marzo per la fine dei lavori? Perché in quella data, nel 2003, Carlo Urbani ha perso la vita contraendo il virus della Sars, che lui stesso aveva individuato e isolato per primo.

E a un medico, scienziato e uomo che ha sacrificato la propria vita per una missione, Castelplanio, la sua città natale, non poteva non dedicargli un monumento come questo.

museo carlo urbani castelplanio (13) museo carlo urbani castelplanio (10) museo carlo urbani castelplanio (11) museo carlo urbani castelplanio (17) museo carlo urbani castelplanio (4) museo carlo urbani castelplanio (12) museo carlo urbani castelplanio (14) museo carlo urbani castelplanio (15) museo carlo urbani castelplanio (16) museo carlo urbani castelplanio (18) museo carlo urbani castelplanio (19) museo carlo urbani castelplanio (20) museo carlo urbani castelplanio (21) museo carlo urbani castelplanio (23) museo carlo urbani castelplanio (25) museo carlo urbani castelplanio (26) museo carlo urbani castelplanio (27) museo carlo urbani castelplanio (28) museo carlo urbani castelplanio (29) museo carlo urbani castelplanio (30) museo carlo urbani castelplanio (31) museo carlo urbani castelplanio. museo carlo urbani castelplanio (32) museo carlo urbani castelplanio (33) museo carlo urbani castelplanio (1) museo carlo urbani castelplanio (2) museo carlo urbani castelplanio (3) museo carlo urbani castelplanio (6) museo carlo urbani castelplanio (7) museo carlo urbani castelplanio (8) museo carlo urbani castelplanio (9) BB9C122D-2D67-4B0C-BF99-8F86BC1CCA4A F5AF5FB3-B3A1-49C4-8F2B-952BA4314AAA FDFCE815-FD7D-4A6C-A715-3818ADAECA55 0B080D46-08CE-4CF8-A620-2767A90E0008 C4FD42E8-C95D-48DB-9C1D-84785A31F9B7 F884365E-A1FB-4D15-8DAB-4E77C1ADB261 17197359-73D6-4EAF-BDFD-8EA9BEAD769E 47D5BE51-E0E0-4617-B2ED-0EFC700C1D58 682E23A8-8327-49D9-91C9-C78853DC63EC 971EA25B-E13F-48A3-978D-42B98411CFFC 1FBAB7E4-636E-4EEB-89EB-FF2D1953B5B0 1E32F548-2E02-4CC6-8C74-B381E2CA7BA0 2C4EEF80-07CF-417E-97F7-6326CE3B8A45 174BC452-3F4E-48D4-9749-DB5D50DC2453 B4459098-DFE7-4ED9-87F6-F34B5A371ABD 91B76276-2AD2-4E88-8A7A-46599DF7B52F 58257DD6-BDD4-439F-8D51-28EB43D1E1FF D0842E4E-F055-404D-8DD9-C7E778FE0FC3 151B710A-3FA5-457D-A351-D799E7474CA5 F0A769BE-F52C-4213-9056-494155734A82 481576E4-74CD-4B5E-8890-1E08D2B9AF56 629ECE40-319F-416F-9CDF-7E6CCC8902E4 E2135101-3B8A-45FE-82F8-72161B90E764 63EE9C65-C47B-4D27-BFEA-748676FB73F4 AA7B038F-122B-4D58-BC2A-355D175CC5B6 0F8DA277-8C47-45B3-A107-46F10A0741D2 A323A565-F6B5-4869-8CA9-3392C5C4AC46
<
>
Al piano superiore dell'ex scuola Mazzini sorge la sede dell'Aicu

L’anniversario di morte di Carlo Urbani, ha ricordato il sindaco Fabio Badiali, è diventato giornata regionale per i camici bianchi.

«Un progetto che riguarda la Vallesina – ha continuato il primo cittadino di Castelplanio -, la provincia di Ancona tutta e le Marche nella loro interezza. Coerenza, dedizione e impegno sociale: Carlo Urbani era sempre in prima linea sul campo, e se oggi abbiamo un protocollo mondiale per combattere le emergenze epidemiologiche come quella che stiamo vivendo oggi è grazie al suo metodo anti-pandemia».

Un tema più che attuale, sottolineato anche dalla presenza del  noto virologo Roberto Burioni.

«Siamo di fronte al simbolo di un medico che ha dato la propria vita per migliorare quella degli altri – ha detto -. L’esempio di Carlo Urbani è fondamentale in questo momento: un museo per un eroe come lui è proprio quello che ci vuole».

Poi il virologo è entrato nel merito dell’attualità. «La scienza non è mai andata così veloce, ma finché continua la ricerca dobbiamo guadagnare del tempo adottando comportamenti corretti. Possiamo studiare il virus con un’efficienza mai immaginata prima, ma il nostro stile di vita ci rende più vulnerabili: ci spostiamo molto, e la popolazione è mediamente più vecchia. Dobbiamo individuare i positivi e isolare i loro contatti, e quando sarà il momento puntare su una comunicazione efficace per spingere le persone a vaccinarsi: la vaccinazione è un gesto di protezione per tutta la comunità e in particolare verso i più deboli».

Roberto Burioni

Covid e scuola, come risolvere questo dilemma? «La didattica a distanza aumenta le differenze – ha fatto notare -, invece la scuola è uno strumento irrinunciabile per la democrazia. Sarà fondamentale far indossare le mascherine, con la salute non si scherza».

Presenti anche Luca Ceriscioli, presidente uscente della Regione, e Tommaso Urbani, figlio del medico e presidente dell’Aicu, associazione fondata proprio in suo ricordo.

«Quella di mio padre è una figura globale – ha detto -, che smuove le coscienze. È importante non solo ricordarne il nome, ma anche portare avanti i suoi ideali: passione, rispetto del prossimo, vicinanza ai più deboli».

«Il museo omaggia l’esperienza e le scelte di un uomo e il rigore con cui le ha compiute – ha aggiunto il governatore -. Un insegnamento che vale oggi come ieri, che va raccontato in un tempo lungo, proprio come fanno i musei. Mi piace immaginare una scolaresca che tra venti o trent’anni ascolterà di questa vicenda umana e dei suoi valori che raccontano una comunità e un territorio, ma che sono anche valori universali».

A chiudere gli interventi un breve sketch di Lucia Fraboni, che ha omaggiato il dott. Burioni. In occasione della serata il virologo ha presentato il suo libro “Virus. La grande sfida”, il cui ricavato andrà all’Aicu.

(e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.