Connect with us

Castelplanio

CASTELPLANIO / STERPAGLIE A FUOCO LUNGO LA STRADA, INTERVENGONO I VIGILI DEL FUOCO

CASTELPLANIO, 11 Agosto 2017 – Incendio di sterpaglie in via Monteschiavo. L’allarme è scattato intorno oggi pomeriggio intorno alle ore 16,  ed ha mobilato un aps (autopompa serbatoio) ed una “Campagnola”.

Il fuoco, localizzato lungo  la strada, non era di grandi dimensioni ma si è reso necessario l’intervento anche per la vicinanza di un campo di girasoli nelle vicinanze.

L’intervento si è concluso nel giro di poco tempo ed ha interessato circa 30 mq di sterpaglie.

 

Continua a leggere
Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Attualità

CASTELPLANIO / I PRIMI 40 ANNI DEL MAGO DEI MACCHERONCINI AL FUMÉ

Stefano Marzi ha ricevuto un riconoscimento dal sindaco Barbara Romualdi

 

 

CASTELPLANIO, 4 luglio 2018Stefano Marzi, meglio conosciuto come il “Mago dei maccheroncini al fumé”, ha raggiunto il traguardo di 40 anni di un’attività imprenditoriale molto nota in Vallesina e nella provincia di Ancona, e il Sindaco di Castelplanio Barbara Romualdi ha inteso premiarlo, sabato 30 giugno, con una cerimonia in Municipio alla presenza di familiari, amici e dell’assessore Dino Sabbatini.

Questa la motivazione riportata sulla pergamena consegnata al popolare Stefanì, apparso emozionato, anche per le belle parole espresse nei suoi confronti dal primo cittadino, mentre riceveva il graditissimo attestato: “A Stefano Marzi, Re del fumé, in occasione dei 40 anni di attività del suo locale Pub-pizzeria Mac Iste’s di Castelplanio Stazione, svolta con competenza e impegno. L’Amministrazione comunale lo premia per l’invenzione dei superlativi maccheroncini al fumé, piatto divenuto leggendario per la sua peculiarità e unicità, ricetta utilizzata anche nella farcitura della pizza, per la quale Stefano si è classificato di recente al 1° posto in una competizione nazionale. Grata per aver fatto conoscere con il suo prodotto la città di Castelplanio, l’Amministrazione comunale augura a Stefano di continuare la sua attività con la stessa passione e la stessa professionalità dimostrate in questi 40 anni”.

I maccheroncini al fumé si basano su comuni sedanini più pomodoro, formaggi, panna e spezie non meglio specificate e variamente mescolate; il tutto costituisce una sorta di marchio di qualità della Casa che Stefano non vuole rivelare per evidenti ragioni di esclusività. Al suo fianco, nell’accogliente locale di Via Fratelli Cervi, operano la moglie Anna, il figlio Mirko con la consorte Suleimy, mentre i piccoli Denny e Dylan aspettano il loro turno per inserirsi nella tradizione di famiglia.

La stessa insegna del locale – Mac Iste’s, scritta in un improbabile inglese che, in italiano, si legge Maciste – la dice lunga sul senso della leggerezza che ispira il popolare Stefano, il quale ama presentarsi in pubblico con attillatissime magliette che mettono in mostra i suoi muscoli possenti nonostante abbia festeggiato in aprile i 70 anni d’età, portati con disinvoltura ed esuberanza fisica.

Oltre alla ristorazione, di cui diremo ancora in seguito, Stefano ha il pallino del body- building che esercita pressoché quotidianamente con partecipazione a concorsi/esibizioni di culturismo su e giù per l’Italia, ottenendo non di rado importanti riconoscimenti nella sua categoria d’età. Anche in questo campo Stefano si impegna a fondo, e i risultati positivi arrivano non a caso a ricompensare le fatiche dei suoi allenamenti, svolti nella palestra che ha allestito presso la sua abitazione. Così, sono arrivati i successi di San Severino Marche, Castelraimondo, Jesi, Ancona, Arcevia e in numerose altre località italiane.

Per quanto riguarda le sue affermazioni gastronomiche, spiccano la prestigiosa vittoria conseguita nel campionato nazionale di Sinagra, in provincia di Messina, dello scorso 29 maggio con il suo fumé e il secondo posto con la pizza pure al fumé di Augusta (Siracusa) del 12 e 13 marzo 2018, presenti pizzaioli provenienti da Spagna, Belgio, Malta, Romania e altri paesi europei.

Adriano Santelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere

Castelplanio

MOIE / STRANIERO SEMINA IL PANICO IN STRADA, INTERVENGONO I CARABINIERI

MOIE, 18 giugno 2018 – Stanotte i carabinieri hanno arrestato uno straniero di 30 anni tra Castelplanio e Moie poiché, per motivi in corso di accertamento, fermava il traffico dei veicoli che sopraggiungevano nella sua direzione, aggredendo diverse persone, con danni a due autovetture, e ferendo una di loro.

I Carabinieri sono arrivati subito sul posto grazie alla presenza di piu “Gazzelle, hanno immediatamente fermato l’uomo, seppure con molte difficoltà dovute alla sua violenza.

Continua a leggere

Alta Vallesina

FABRIANO / DENUNCIATO 21ENNE PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

FABRIANO, 15 giugno 2018Un 21enne di Castelplanio è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I Carabinieri sono arrivati ad A.C. , studente e domiciliato insieme alla madre a Castelplanio,  dopo le indagini collegate alla denuncia del 19enne pizzicato nei pressi della stazione della città della carta con alcune dosi di hashish.

Dopo aver atteso qualche giorno, il blitz a casa del giovane. Nel comodino della sua camera 10 grammi di marijuana già divisa in dosi. Presente anche un bilancino di precisione che è stato sequestrato insieme alla sostanza stupefacente.

Forte il sospetto che anche questo giovane ricoprisse il ruolo di “pusher degli studenti pendolari”. Proseguono le indagini da parte dei Carabinieri per verificare l’ipotesi.

Continua a leggere

Ti possono interessare

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - per la pubblicità: commerciale@qdmnotizie.it - tatufoli.commerciale@qdmnotizie.it - tel. +39 349 1334145