Connect with us

Alta Vallesina

CERRETO D’ESI / Da mercoledì in “Arancione rinforzato”

Duro il sindaco David Grillini: «Chi non rispetta le regole non sta fregando il sindaco, ma sta fregando se stesso»

CERRETO D’ESI, 26 aprile 2021 –  Da mercoledì il passaggio da zona “gialla” ad “arancione rinforzato. A dare la notizia del cambio di colore il sindaco David Grillini.

«Sono stato contattato dal capo di gabinetto della giunta Acquaroli – scrive il primo cittadino – e la Regione Marche sta emettendo una nuova ordinanza con cui dispone la limitazione degli spostamenti in alcuni comuni marchigiani tra cui Cerreto d’Esi».

Andreoli immobiliare 01-07-20

La nuova ordinanza in vigore da mercoledì 28 aprile a martedì 4 maggio compreso. Una decisione motivata dall’incidenza oltre il limite di 250. In città infatti si attesta a “quota” 310, a causa di 11 nuovi contagi settimanali, numeri al di fuori dei parametri per rimanere in zona gialla.

«Sapete come pochi nuovi positivi, in un comune come il nostro possano spostare l’ago della bilancia dal giallo all’arancione rinforzato – spiega il sindaco di Cerreto D’Esi – quindi se vogliamo tornare gialli dobbiamo assolutamente rispettare ogni regola, limitare il contagio che, seppur sotto controllo, sta ancora diffondendosi».

Chiede responsabilità alla cittadinanza il primo cittadino, e pretende il rispetto delle regole da parte di tutti.

«Chi non rispetta le regole non sta fregando il sindaco o le forze dell’ordine – scrive e conclude con durezza il sindaco di Cerreto d’Esi–  sta fregando prima di tutto se stesso e la sua comunità, se vogliamo una città più libera dal 5 maggio, è necessario fare un altro sacrificio, altre soluzioni non esistono. Quindi per rispetto di ogni cittadino, di ogni attività commerciale, manteniamo la distanza di sicurezza, indossiamo la mascherina e soprattutto evitiamo assembramenti».

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche