Connect with us

Alta Vallesina

CERRETO D’ESI / SULL’AUTOBUS DA FABRIANO SENZA BIGLIETTO E DOCUMENTI: PER NON PAGARE LA MULTA SI BECCA UNA DENUNCIA

CERRETO D’ESI, 22 ottobre 2018 –  Non vuole farsi identificare e ed i Carabinieri lo denunciano. Protagonista un marocchino 33enne – regolare – residente in città,  di professione operaio pizzicato senza biglietto durante un viaggio in autobus.

Nei giorni scorsi l’uomo stava viaggiando verso casa, quando durante un controllo da parte del personale delle linee di comunicazione extraurbane, si è dichiarato sprovvisto di biglietto. Alla successiva richiesta di fornire i documenti, l’uomo ha risposto negativamente, perché al momento sprovvisto e perché intenzionato (secondo le ricostruzioni) a non pagare la multa dopo aver fornito le generalità.

Chiamati i Carabinieri, l’uomo è stato portato in caserma per le verifiche di rito, attraverso l’utilizzo della banca dati delle impronte digitali. Risaliti all’identità dell’uomo, è scattata automaticamente la denuncia nei confronti del 33enne.

Nei confronti dell’operaio marocchino anche la multa per aver viaggiato da Fabriano a Cerreto sull’autobus senza un titolo di viaggio valido.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

>

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023