Connect with us

Alta Vallesina

CERRETO D’ESI / Un mercoledì a teatro tra lirica e verdicchio

“Ne’ lieti calici”, evento per promuovere la Sinclinale Camerte ed il Verdicchio come patrimonio Unesco

CERRETO D’ESI, 5 dicembre 2021 – Il bel canto e il prestigioso vino, dono della nostra terra, sono il perfetto connubio per la presentazione di un progetto ambizioso, ma non utopistico, che vede coinvolti otto comuni della Sinclinale Camerte, territorio del Verdicchio di Matelica, nella promozione alla plausibile candidatura a patrimonio UNESCO

Questi, i protagonisti di “Ne’ lieti calici”, mercoledì  8 dicembre ore 17,45 presso il teatro Casanova di Cerreto d’Esi.

La Sinclinale Camerte è quel quadrante appenninico dei Monti Sibillini che si estende lungo il nostro versante, nell’Alta Vallesina e interessa i comuni di Camerino, Castelraimondo, Pioraco, Gagliole, Matelica, Cerreto d’Esi e Fabriano. Cittadini illustri e competenti, uniti e non in competizione, hanno fondato il “Centro Studi Luglio ‘67” con sede in Matelica, prefiggendosi il raggiungimento dell’importante obiettivo, che verrà illustrato dal Presidente dell’associazione, Raimondo Turchi.

Seguirà il concerto dei solisti dell’Accademia d’Arte Lirica di Osimo, con il pianista Alessandro Benigni, che presenteranno un viaggio affascinante tra alcune pagine d’opera più conosciute ed amate: dal Don Giovanni di Mozart all’Elisir D’amore di Donizetti, dal Faust di Gounod a La Bohème di Puccini. Non manca l’ultima opera di Catalani, La Wally, e per chiudere il celebre Brindisi de La Traviata di Verdi, che ha ispirato il titolo dell’evento.

Provengono da Georgia, Giappone, Kazakhstan, Italia i quattro solisti: Ketevan Abuladze, Yuki Mizuno, Alessandro Fiocchetti, Sultan Bakytzhan. Sono tutti allievi dell’Accademia osimana che da oltre 40 anni forma e perfeziona nell’arte lirica giovani cantanti di tutto il mondo.

Dopo il concerto  sarà offerta una piacevole degustazione di Verdicchio doc, a cura di Cantine Belisario  Matelica.

Il biglietto cortesia è di 5 euro. Tutto sarà gestito in sicurezza rispettando le normative  anti-covid in vigore.  Per partecipare prenotare al numero 3391020732 anche su whatsApp, lasciando nome cognome e numero di telefono.

Evento patrocinato dal comune di Cerreto D’Esi.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi