Connect with us

Bassa Vallesina

CHIARAVALLE / A TEATRO “PITECUS” CON ANTONIO REZZA, SI SORRIDE RIFLETTENDO

CHIARAVALLE, 4 maggio 2019 – La neonata associazione chiaravallese Binario Uno, in collaborazione con l’associazione musicale Valvolare e con il patrocinio del Comune di Chiaravalle, porta questa sera alle 21 in scena al Teatro Valle di Chiaravalle lo spettacolo “Pitecus” di Flavia Mastrella e Antonio Rezza, con Antonio Rezza, in chiusura della stagione teatrale e nell’ambito della programmazione culturale 2018-19 di Chiaravalle “Città senza muri”.

Antonio Rezza e Flavia Mastrella hanno ricevuto il Leone d’Oro alla carriera alla Biennale di Venezia 2018 come “un combinato artistico inimitabile nel panorama teatrale contemporaneo”. Calcano le scene dal 1987, l’uno performer-autore e l’altra artista-autrice, sempre firmando a quattro mani l’ideazione e il progetto artistico degli spettacoli, che hanno raggiunto un pubblico di fan ampio e soprattutto trasversale.

Pitecus racconta storie di tanti personaggi, un andirivieni di gente che vive in un microcosmo disordinato: stracci di realtà si susseguono senza un filo conduttore, sublimi cattiverie rendono comici ed aggressivi anche argomenti delicati. Non esistono rappresentazioni positive, ognuno si accontenta, tutti si sentono vittime, lavorano per nascondersi, comprano sentimenti e dignità, non amano, creano piattume e disservizio. I biglietti di ingresso costano 15 euro l’intero e 10 euro il ridotto.

Per informazioni si può chiamare il teatro Valle, tel. 071 7451020.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche