Connect with us

Chiaravalle

CHIARAVALLE / L’ADDIO A BLANDINE, ULTIMO ABBRACCIO ALLA GIOVANE NEL DUOMO DI OSIMO

CHIARAVALLE, 4 settembre 2016 – Sono tanti i giorni di dolore per i familiari e gli amici di Blandine Diavila. E si susseguono ininterrotti. La piangono i genitori, a cui 17 anni fa crollò il mondo addosso una prima volta perché Everett, la sorellina di Blandine, appena dimessa dal Salesi, si spense praticamente tra le loro braccia. Seguirono giorni di polemiche e di dolore lancinante. Ferite che spaccano i cuori che si ripetono ora per due persone dignitose, l’ex pugile Sabiyala, detto Charlie, che lavora come autista in un’azienda osimana e la moglie casalinga. Sono giorni di dolore per i parenti e i tanti amici della ventottenne: gli amici del bocciodromo che hanno condiviso con lei tanti momenti spensierati e felici, le serate in discoteca a ballare fino all’alba. Blandine si è dissolta in cometa e la piange l’intera comunità chiaravallese come la piangono a Montemarciano dove lavorava al bar White Lady. Questo è il momento del silenzio e, per chi crede, della preghiera, quando tutte le parole sai che non ti servono più e i giorni di dolore sono più intensi e infiniti di qualunque sogno, di qualunque gioia. I messaggi di amore, di amicizia continuano ininterrotti, da tutte le parti e da parte di tutti. Alla camera mortuaria aperta da ieri mattina all’obitorio di Torrette è un susseguirsi di persone. Il funerale si celebrerà domani, lunedì 5 settembre, in duomo ad Osimo, dove vivono i genitori di Blandine che sarà tumulata nel cimitero osimano, vicino alla sorellina Everett. Insieme ancora una volta. Sopra i giorni di dolore che ognuno ha.
(gianluca.fenucci@qdmnotizie.it)

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche