Connect with us

Bassa Vallesina

CHIARAVALLE / “MANCA LA SEGNALETICA ORIZZONTALE”, LA PROTESTA DI VIA DE AMICIS

“Senza segnaletica orizzontale in troppi contromano”

 

CHIARAVALLE, 30 giugno 2019 – Protestano i residenti di via De Amicis. “Ogni giorno si rischia qualche incidente grave – affermano i cittadini – visto che molti automobilisti e motociclisti imboccano in senso contrario via De Amicis da piazza Mazzini e viale Rinascita. Certamente potrebbero stare maggiormente attenti ma la colpa principale è della completa mancanza di segnaletica orizzontale”.

“È vero che c’è un cartello verticale di divieto di accesso – proseguono – ma chi non conosce le strade o pensa alla vecchia viabilità talvolta imbocca via De Amicis contromano. Un giorno abbiamo assistito a questa scena che potrebbe avere conseguenze gravissime da parte di una decina di automobilisti che rischiano di causare incidenti anche di fronte alla scuola dell’infanzia dell’opera Pia Cavallini, coinvolgendo anche bambini piccoli e i genitori che li accompagnano”.

Alcuni residenti hanno cercato di sensibilizzare sia la polizia municipale che gli amministratori comunali ma si sono sentiti rispondere che la segnaletica verticale che è stata installata è sufficiente ad informare gli automobilisti.

“E invece non è così – dicono gli abitanti della via – basterebbe osservare ciò che accade in via De Amicis ogni giorno. Forse aspettano che si verifichi qualche incidente grave prima di intervenire”

Sembra proprio che non ci sia pace per una strada che è stata al centro delle polemiche prima per un’inaugurazione affrettata e parziale, poi per i rallentatori artificiali eccessivamente alti, ed anche per la cancellazione della prevista pista ciclabile.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche