Connect with us

Chiaravalle

CHIARAVALLE / IL PD: “SIAMO PRONTI ALLE SFIDE ELETTORALI E CONTRASTARE UN SINDACO CHE SI ALLEA CON PERSONAGGI DI DESTRA”

CHIARAVALLE, 24 gennaio 2018 –  Acque agitate nel Partito Democratico di Chiaravalle.

Alcuni iscritti e simpatizzanti, tra cui Mattia Morbidoni ex capogruppo consiliare del PD, hanno dato vita ad un’associazione a sostegno del sindaco Damiano Costantini denominata “Democratici e Riformisti per Chiaravalle” mentre la segreteria locale aveva annunciato lo “strappo” col sindaco e aveva anticipato la sua volontà a costituire una sua lista per le prossime elezioni amministrative in contrapposizione con quella che sosterrà Costantini per la conferma del ruolo da sindaco.

Ora il PD scende in campo ufficialmente con un comunicato diramato dal direttivo di Chiaravalle. “Il Partito Democratico di Chiaravalle si conferma forte e coeso e, grazie alla rinnovata voglia di partecipare di tanti iscritti e simpatizzanti, si sta preparando al meglio alle prossime scadenze elettorali con un importante calendario di eventi. Gli oltre 20 iscritti che hanno dato la loro disponibilità per una forte mobilitazione ci permetteranno di avviare sin da questa settimana un progetto che vedrà tutti i giorni aperta la sede del partito dalle 17 alle 20 per ascoltare i cittadini e per programmare le attività. Inoltre è già stata fissata la data per la cena sociale, che si terrà sabato 3 febbraio presso i locali dell’Isola di Chiaravalle in via Giordano Bruno 3, alla quale interverranno i nostri candidati alle elezioni politiche nazionali, nonché i vertici regionali e provinciali del PD”.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Dalla stessa nota della segreteria traspare che non c’è troppa preoccupazione per la presunta associazione che si sarebbe formata a Chiaravalle da una costola del partito a sostegno del sindaco uscente, in quanto il direttivo sta proseguendo sul percorso tracciato dai propri iscritti in maniera democratica e trasparente e non può più perdere tempo dietro a posizionamenti di comodo che non mirano certo a rafforzare il consenso a livello locale.

“Il PD ha dato un grande contributo alla creazione ed alle attività portate avanti dall’attuale amministrazione, e ne rivendica giustamente i meriti per quanto di buono fatto, ma allo stesso tempo, suo malgrado, ha dovuto prendere atto che le scelte del sindaco e del gruppo consiliare di maggioranza erano volte soltanto alla estromissione dal governo cittadino della nostra forza politica, per cercare nuove alleanze trasversali anche con personaggi della destra più oltranzista ed identitaria chiaravallese”.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche