Connect with us

Bassa Vallesina

CHIARAVALLE / QUESTA SERA AL PICCADILLY IL BLUES DI JOE GALULLO

Joe Galullo, la storia del blues live questa sera al Piccadilly

 

CHIARAVALLE, 22 marzo 2019  – Periferia di Milano, anno 1957. Un bambino di soli sette anni si aggira affamato tra le case abbandonate ed i cassonetti cercando oggetti metallici da poter rivendere per sfamare sé stesso e sua mamma. Un giorno, tra questi oggetti abbandonati, trova una chitarra ed un disco, Guitar Boogie di Arthur Smith. Così Joe Galullo, ospite del Piccadilly di Chiaravalle questa sera alle ore 22.30, inizia la sua storia d’amore con quello strumento magico, una storia che va avanti da oltre 60 anni. Riassumere in poche righe la carriera di Joe Galullo è impossibile: la sua storia è lunga tortuosa, avvincente e a tratti incredibile.

Parlandoci si ha la sensazione di trovarsi dentro al film Big Fish di Tim Burton

Un po’ come l’Ewan McGregor della pellicola, Joe Galullo ha vissuto come busker girando l’Europa negli anni ’70, suonando sia con il circo che con alcuni tra i più grandi di sempre (Charlie Musselwhite, Satriani, Vai ed altri), ha calcato palchi di ogni dimensione e rivissuto storie d’amore stupende a distanza di decenni.

“Per me il blues è una fede, la mia vita ed il modo più semplice e completo di arrivare alla gente trasmettendo vibrazioni positive” dice Joe “con il blues posso comunicare dicendo cose più belle che con le parole.”

Joe Galullo si presenterà al Piccadilly con un quartetto composto da Giorgio Marchetti al piano, Michele Mengoni al contrabbasso e Luca Luzi alla batteria.

Il concerto è ad ingresso gratuito ma come sempre si consiglia la prenotazione dei tavoli già dalla cena al n° 071745198.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.