Connect with us

Chiaravalle

CHIARAVALLE / SETTORE GIOVANILE, “BIAGI84EVER”: ECCO DOVE CRESCONO I FUTURI CAMPIONI

CHIARAVALLE, 31 agosto 2016 – Rinsaldare il già solido legame tra la Biagio Nazzaro e la città ed offrire la possibilità ai bambini ed ai giovani chiaravallesi di giocare a calcio in un ambiente sano e formativo. Sono questi gli obiettivi che si propone il settore giovanile della Biagio, presieduto dall’immarcescibile Aldo Mosca, con il progetto “Biagi84ever” che è stato presentato al ristrutturato campo dei Pini dal responsabile tecnico Maurizio Massimi, da Aldo Mosca e dal team manager Enrico Costantini. “La Biagio per i cittadini è molto più di una squadra di calcio – hanno detto gli intervenuti – rappresenta un’identità, un motivo di orgoglio e una pura passione. La campagna di comunicazione lanciata in questi giorni vuol simboleggiare l’evoluzione del biagiotto, la sua crescita sportiva ed umana, dai “piccoli amici” della scuola-calcio fino ai grandi della prima squadra simboleggiata dal nostro “capitano 4ever” Giovanni Fenucci, bandiera della squadra”. Nel frattempo si sono conclusi i lavori di ristrutturazione del campo dei Pini, location storica del calcio giovanile chiaravallese. Lavori ben eseguiti che fanno il paio con quelli conclusi dall’amministrazione comunale per il parcheggio antistante la struttura sportiva, destinato anche agli operatori ed ai fruitori della vicina scuola dell’infanzia di via Sant’Andrea. Tanti e qualificati i tecnici del settore giovanile della Biagio Nazzaro, coordinati da Maurizio Massimi. Alla guida degli Allievi ci sono Roberto Rabboni e Fabio Catena, i Giovanissimi sono affidati a Massimiliano Matteucci e Vitialiano Cosentino, gli Esordienti a Ciro Menotti e Lorenzo Ripanti, i Pulcini a Federico Sbarbati e Marco Pirani, i Piccoli Amici ad Antonio Marzioni mentre l’esperto Mirco Brunelli è il preparatore dei portieri. I piccoli biagiotti sono in buone mani e crescono bene sul nuovo campo dei Pini.

(gianluca.fenucci@qdmnotizie.it)

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche