Connect with us
TESTATA -

Bassa Vallesina

CHIARAVALLE / Si accascia al suolo davanti alla casa natale della Montessori

Sessantunenne accusa un malore, lo soccorrono agenti della Polizia Locale e 118: si è ripreso ma non ricordava l’accaduto

CHIARAVALLE, 9 settembre 2020Momenti di apprensione ieri nel primo pomeriggio in Piazza Mazzini, proprio di fronte alla casa natale di Maria Montessori.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Verso le 14, A.B., un uomo di 61 anni, residente a Chiaravalle ma domiciliato fuori provincia, stava passeggiando per il centro storico quando ha iniziato a perdere l’equilibrio, a barcollare e si è accasciato al suolo.

Forse a causa del caldo e del sole che in quelle ore batteva sulla piazza, è stramazzato a terra. Ha poi lamentato forti dolori alla schiena che non si sa ancora se siano la causa o l’effetto della rovinosa caduta.

L’uomo aveva con sè anche un cellulare che non è però riuscito a usare per chiamare i soccorsi e i familiari. In quel momento il termometro segnava oltre 30 gradi nella ristrutturata Piazza Mazzini. Il luogo è stato teatro delle manifestazioni del 150° della nascita della Montessori e il mancamento   è avvenuto proprio davanti alla finestra della casa natale della illustre scienziata.

Non c’erano persone in quel momento nel luogo e l’uomo è stato fortunato ad essere intravisto da una passante, dato che era rannicchiato all’ombra e di lato a una panchina. Immediati i soccorsi dapprima della Polizia Locale e, viste le condizioni, dall’automedica del 118.

Dopo qualche tempo si è ripreso e, malgrado una comprensibile agitazione, è riuscito a farsi identificare.

Era frastornato e non ha saputo raccontare nulla dell’accaduto. Mentre i sanitari lo soccorrevano la Polizia Locale ha rintracciato e avvisato i familiari.

Stando alle prime verifiche effettuate dalla Municipale non sembra che la causa della caduta sia dovuta al cattivo stato di manutenzione del marciapiede, il rifacimento della piazza, infatti, è stato completato di recente.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca1 minuto fa

Jesi / La sconfitta secondo Matteo: «Ne usciamo a testa alta»

«Rimane comunque un gruppo unito, patrimonio da non disperdere, pronto a lavorare e a difendere, sempre, la nostra comunità», ha...

Alta Vallesina14 minuti fa

Fabriano / Maxi rissa allo Chalet, denunciati i primi responsabili

Individuati i primi giovani: tutti intorno ai venti anni residenti in città e zone limitrofe Fabriano, 27 giugno 2022 –...

Bassa Vallesina2 ore fa

Falconara / Donna stava annegando: salvata da autista della Conerobus

Riccardo Bargilli: «Non nego di aver avuto paura ma ho cercato di rimanere freddo e equilibrato così da poter intervenire...

Attualità2 ore fa

Cupra Montana / “Ciolla Bike”, successo per la prima pedalata tra i vigneti – VIDEO –

Sole, sorrisi, fatica e allegria, hanno caratterizzato il primo appuntamento che ha visto in sella circa 80 partecipanti Cupra Montana,...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Lorenzo il Magnifico riporta il centrosinistra alla guida della città – VIDEO –

Dopo quattro lunghi mesi di campagna elettorale l’avvocato “quasi” 47enne la spunta sull’avversario delle liste civiche al governo da 10...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Ballottaggio: affluenza definitiva, alle 23 ha votato il 44,3%

Alle urne si sono recati 14.420 votanti sui 32.550 aventi diritto, recupero di affluenza nel finale Jesi, 26 giugno 2022...

Cronaca11 ore fa

Monsano / Trattore fuori strada via Carbonara chiusa al traffico

L’incidente in serata sul tratto a poche centinaia di metri dal santuario di Santa Maria fuori Monsano Monsano, 26 giugno...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Ballottaggio: l’affluenza alle 19 è del 29,5%

Rispetto al primo turno ancora in flessione (era del 36,1%) con 2.143 votanti in più Jesi, 26 giugno 2022 –...

Eventi & Cultura14 ore fa

Jesi / Andrea Braido e “Alba spericolata” infiammano i giardini

Allo sBARello grande successo del chitarrista storico di Vasco Rossi e della cover band capitanata da Andrea Giampa Jesi, 26...

Breaking news17 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 1.226 positivi, l’incidenza sfiora 500

In provincia di Ancona 402 positivi, nessun decesso segnalato Ancona, 26 giugno 2022 – Nelle Marche ancora una giornata sopra...

Meteo Marche