Connect with us

Bassa Vallesina

CHIARAVALLE / Stalking: parla la funzionaria che ha denunciato il sindaco Costantini

«Il 2021 è stato contrassegnato da episodi pesantissimi e difficili da sopportare, ora finalmente sono tornata a vivere e respirare»

CHIARAVALLE, 28 gennaio 2022 – «L’ho fatto per me, per difendere la mia persona, i miei diritti e la mia dignità. Ecco perché ho denunciato il sindaco Damiano Costantini per stalking e minacce».

Andreoli immobiliare 01-07-20

La 48enne funzionaria del Comune di Chiaravalle che da un anno subiva atti persecutori e molestie da parte del Sindaco, con la quale aveva avuto una precedente relazione, decide di parlare in prima persona, con accanto il suo legale, l’avv. Roberta Montenovo.

«Sono stata ferita come donna ma anche come professionista che ha sempre svolto con molto scrupolo e altrettanta attenzione il suo lavoro. Non potevo più tollerare di subire tanti soprusi – sottolinea la dirigente comunale – e ci sono stati troppi episodi gravi, che sono tutti specificati negli atti, che hanno leso la mia dignità».

La donna non vuole approfondire i singoli episodi e dice di aver agito per tutelare se stessa.

«Ho dovuto forzatamente fare questo passo: non vivevo più, mi era stata tolta la serenità nel lavoro e nella vita di tutti i giorni e questo è intollerabile».

La funzionaria comunale, che ha due figlie, non vuole parlare del rapporto sentimentale avuto con il Sindaco né vuole che sia tirata in ballo la sua famiglia.

«Desidero solo che sia fatta luce sulla vicenda e sono molto fiduciosa che la giustizia farà il suo corso».

Il sindaco Costantini sarebbe stato talmente accecato dalla gelosia e dalla rabbia da non aver concesso neppure il trasferimento ad altra sede della dirigente come lei più volte aveva richiesto.

«Il trasferimento non mi è stato mai concesso e non perché c’erano difficoltà normative: il Sindaco non ha mai autorizzato lo spostamento altrove».

Il primo cittadino, il presunto stalker, le avrebbe più volte detto che lei doveva portargli rispetto.

«Come ti ho fatta arrivare alle stelle ti porterò alle stalle – gli gridava Costantini – e devi tutto a me, te la farò pagare. Se qualcuno va contro di me tu sai cosa sono capace di fare, lo hai visto anche in altre occasioni».

«Sono stata assunta con un concorso pubblico e ho un ruolo da funzionario amministrativo e anche in precedenza avevo una rilevante posizione organizzativa in un’altra area e quindi non ho ricevuto favori».

La chiaravallese che ha denunciato il Sindaco sottolinea come in Municipio abbia ricevuto la solidarietà di diversi colleghi e afferma che tutti in Comune sapevano del clima che si era creato e degli episodi che lei ha denunciato.

«Tutti sapevano tutto da almeno un anno, tutti! Dai politici, agli amministratori, agli assessori, ai dipendenti. Alcuni colleghi con la C maiuscola mi hanno sempre mostrato vicinanza e solidarietà, altri forse hanno avuto paura di eventuali conseguenze».

La donna ora ha riacquistato una certa tranquillità.

«E’ stato un anno molto duro, quasi tutto il 2021 è stato contrassegnato da episodi pesantissimi e difficili da sopportare, atti che mi hanno ferita e mi hanno segnata. Da due mesi però (da quando è stata decisa la misura cautelare che obbliga il Sindaco al divieto di avvicinamento a meno di 100 metri dalla dipendente, ndr), la mia vita è fortunatamente cambiata – afferma la funzionaria comunale – e ora finalmente sono tornata a vivere e respirare. Ho assolutamente fiducia nella giustizia e verrà fuori tutta la verità».

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

automobilismo6 ore fa

Jesi / Raduno Porsche in piazza della Repubblica

Organizzato dal club Passione Porsche Marche. Presenti circa 80 macchine provenienti dal centro Italia ma anche da Milano. Visitato Palazzo...

Calcio7 ore fa

Eccellenza / Mercoledì i play off: Fossombrone – Jesina e Atletico Ascoli – Azzurra Colli (video)

I leoncelli, che devono solo vincere, giocheranno alle 20,30 in trasferta. I play out domenica 29 maggio con P.S.Elpidio –...

Breaking news7 ore fa

Covid-19 / Ricoveri in crescita e due decessi nelle Marche

In calo il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 16 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri in...

Bassa Vallesina7 ore fa

Falconara / Auto in sosta si incendia

E’ successo in via Paiole nel pomeriggio di oggi Falconara, 16 maggio 2022 – I Vigili del Fuoco sono intervenuti...

Cingoli8 ore fa

Pallamano / Al via le Final Six promozione, Cingoli sfida Malo e Genea Lanzara

Tutte le partite si disputeranno al Centro Tecnico Federale di Chieti dal 18 al 22 maggio e saranno trasmesse in...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Superstrada, secondo incidente in quindici minuti: traffico bloccato

In prossimità dello svincolo di Jesi Ovest, i feriti sono quattro Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato sulla Ss76 per due...

Basket9 ore fa

Basket serie B / Aurora Jesi, il successo in gara 1 non ha risolto le tensioni

Una pagina negativa dello sport jesino. L’appello di Lardinelli alla vigilia è sempre valido: “Se società, squadra e pubblico faranno...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Carambola in superstrada coinvolge furgone e due auto

Il bilancio è di un ferito trasportato dalla Croce Verde al pronto soccorso Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato...

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa.
Rubriche10 ore fa

Legami forti legami deboli e capitale sociale in merito al web odierno

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. Già...

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio
Calcio10 ore fa

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio

Con il Napoli di Luciano Spalletti fuori dai giochi, è possibile tracciare un bilancio sugli ultimi venti campionati di serie...

Meteo Marche