Connect with us

Eventi

Chiaravalle / Vino è cultura: tre appuntamenti da Clairvaux 54

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il primo in programma domani, giovedì 17 novembre, dalle ore 19 con Corrado Dottori e Valeria Bochi de “La Distesa” di Cupramontana

Chiaravalle, 16 novembre 2022 – Domani alle ore 19 da Clairvaux 54, enoteca con ristorante in via Leopardi 54, si tiene il primo dei tre appuntamenti dedicati alla contrada San Michele di Cupramontana.

Perché San Michele?

Perché è un concentrato di bellezza, di viticultura autentica, di umanità, di luce speciale. Clairvaux 54, di Giovanni Fenucci, ospiterà Corrado Dottori e Valeria Bochi de La Distesa.

Prendendo spunto dal libro di Dottori, dal titolo Come vignaioli alla fine dell’estate – L’ecologia vista dalla vigna”, si approfondirà la storia de La Distesa, del fare vino oggi in un contesto di crisi climatica e ambientale.

«A seguire – spiega Giovanni Fenucci – berremo 3 loro vini accompagnati da 3 piatti della nostra cucina».

Il costo di partecipazione è di 50 euro. I posti sono limitati e le prenotazioni si ricevono allo 071 94 83 40.

Gli altri due appuntamenti con le altre due aziende agricole-cantine di San Michele saranno giovedì 1 dicembre con Ca’Liptra e giovedì 15 dicembre con La Marca di San Michele.
Così Corrado Dottori definisce il lavoro del vignaiolo, quindi il suo.


«L’autentico vignaiolo è un equilibrista. Ama il rischio. Cammina sul crinale ripido che separa la grandezza dalla perdizione. Sempre in bilico. Sospeso. Come nell’arrampicata libera, a vista, su terreno sconosciuto. Che avanzi, tenti di muoverti al meglio ma non sai mai cosa aspettarti dal prossimo movimento. Migliore è il lavoro fatto in vigna e minori sono i rischi. Migliore, più sana e più naturale è l’uva che si porta in cantina e più il rischio viene tenuto sotto controllo».


«Appena pigiata l’uva, il mosto è un fantastico, liquido pieno di vita ed energia. Migliaia di sostanze e microrganismi. E molte strade davanti a sé, ciascuna col suo destino. E ogni volta è differente, come l’amore. Ecco perché vinificare è atto creativo. Il vignaiolo lavora in vigneto e in cantina come se avesse a che fare con tavolozze di colori, marmi prestigiosi, spartiti cui dar vita».


«Ecco perché ogni vino assomiglia a chi lo produce. Essere vignaioli per noi significa innanzitutto raccontare il territorio, con le sue mille complessità, e seguire le stagioni, con le loro evoluzioni sempre differenti. È per questo che abbiamo scelto un metodo di coltivazione biologico, così da esprimere senza distorsioni ciò che la terra porta con sé, naturalmente.
E poi significa seguire direttamente tutto il processo produttivo, dalla terra fino al consumatore».

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Attualità5 ore fa

Falconara / Conduttura interrata per risolvere gli sversamenti

Il sindaco Stefania Signorini annuncia con soddisfazione che la Giunta ha scelto il progetto più efficace e meno impattante per...

Cronaca7 ore fa

Mergo / Passaggio a livello, divelta una sbarra

Cause ancora da accertare, sul posto i Carabinieri della Stazione di Moie e i tecnici di Rfi Mergo, 30 gennaio...

Opinioni8 ore fa

Jesi / TdM: pronto soccorso tra accessi impropri e barelle nei corridoi

Sopralluogo stamattina di Pasquale Liguori, coordinatore del Tribunale del Malato Jesi, 30 gennaio 2023 – Per chi ancora mettesse in...

Teatro Pergolesi Teatro Pergolesi
Eventi9 ore fa

Jesi / Dal “Piccolo” al “Pergolesi” un week end di grande teatro

Sabato in scena a San Giuseppe “O Dio mio”, domenica sul palcoscenico del Massimo jesino “Paradiso XXXIII” ha superbamente inaugurato...

Sport11 ore fa

Rugby Jesi ’70 / Contro Formigine pari acciuffato in extremis

Al “Latini” i Leoni raggiungono il quindici emiliano sul 17-17: «Ora la pausa, poi Siena e Imola come antipasto alla...

Alta Vallesina12 ore fa

Fabriano / Arteconi e Armezzani bocciano bilancio e operato giunta

I due consiglieri di minoranza di Fabriano Progressista puntano il dito contro il bilancio approvato martedì Fabriano, 30 gennaio 2023...

Cronaca12 ore fa

Jesi / Domani sospensione del servizio idrico, ecco le vie interessate

Per i lavori di manutenzione programmata da parte di Viva Servizi dalle 14 alle 18 circa Jesi, 30 gennaio 2023...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Ciclista inseguito e morso da un pastore maremmano

La Polizia ha subito individuato il proprietario dei cani, che è stato segnalato per omessa custodia di animali di Redazione...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Malore alla fermata del bus

Soccorso anziano in via Mura Occidentali da un’ambulanza della Croce Verde, si è seduto in attesa dei soccorsi di Redazione...

Cronaca18 ore fa

Jesi / Ripa Bianca: danneggiata la via di accesso ma c’è il progetto di recupero – VIDEO

La piena dell’Esino dello scorso fine settimana ha causato ancora criticità, un problema di erosione presente da tempo, lavori sulla...

Meteo Marche