Connect with us

Bassa Vallesina

CHIARAVALLE / MANIFESTO FUNEBRE PER DAVID BOWIE A TRE ANNI DALLA SCOMPARSA

Andreoli immobiliare 01-07-20

Ad affiggerlo i fratelli Giaccaglia della ditta di onoranze funebri

 

Andreoli immobiliare 01-07-20

CHIARAVALLE, 9 gennaio 2018 –  Oggi pomeriggio sono spuntati come per incanto, accanto agli annunci mortuari dei chiaravallesi, i manifesti funebri che celebrano il terzo anno della morte di David Bowie ed hanno calamitato l’attenzione e la curiosità dei cittadini.

“Il 10 gennaio 2016 lasciava il suo corpo terreno David Bowie, il Duca Bianco, una delle personalità artistiche e musicali più creative e brillanti della nostra era. La sua stella immortale splenderà per sempre nello spirito dei suoi versi”.

Recita così il manifesto che Michel e Chantal Giaccaglia, dell’omonima, storica impresa chiaravallese di onoranze funebri, hanno deciso di affiggere sui muri della città. “Bowie per noi era un idolo e un personaggio inimitabile – dice Michel Giaccaglia, celebre anche per i suoi reportage fotografici in giro per il mondo – e ci è sembrato giusto ricordarlo con un manifesto celebrativo. Non solo i nostri cari ci regalano emozioni e ricordi indelebili: David Bowie per me e mia sorella Chantal è stato come un familiare illustre. Emotivamente nella mia vita e nel mio percorso formativo la musica di Bowie mi ha dato moltissimo e come di fa con le persone care ci piaceva ricordarlo così”.

Le Onoranze Funebri Giaccaglia hanno regolarmente pagato la tassa per l’affissione, facendo emozionare tanti fan del Duca Bianco.

Nel manifesto si citano anche canzoni

“La mia preferita – dice ancora Michel – è “Ashes to Ashes”, Cenere alla Cenere, che più di altre testimonia il carattere istrionico e irriverente di Bowie. Poi ho voluto citare e ricordare un altro brano celebre del Duca Bianco, una canzone che è uscita pochi giorni prima che Bowie morisse, “The stars (are out tonight)”. “Le stelle brillano stanotte, le stelle non dormono mai, sia quelle morte che quelle vive”. David Bowie vive ancora. Anche a Chiaravalle grazie ai fratelli Giaccaglia.   

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  
    

news

Attualità4 ore fa

Falconara / Conduttura interrata per risolvere gli sversamenti

Il sindaco Stefania Signorini annuncia con soddisfazione che la Giunta ha scelto il progetto più efficace e meno impattante per...

Cronaca6 ore fa

Mergo / Passaggio a livello, divelta una sbarra

Cause ancora da accertare, sul posto i Carabinieri della Stazione di Moie e i tecnici di Rfi Mergo, 30 gennaio...

Opinioni7 ore fa

Jesi / TdM: pronto soccorso tra accessi impropri e barelle nei corridoi

Sopralluogo stamattina di Pasquale Liguori, coordinatore del Tribunale del Malato Jesi, 30 gennaio 2023 – Per chi ancora mettesse in...

Teatro Pergolesi Teatro Pergolesi
Eventi9 ore fa

Jesi / Dal “Piccolo” al “Pergolesi” un week end di grande teatro

Sabato in scena a San Giuseppe “O Dio mio”, domenica sul palcoscenico del Massimo jesino “Paradiso XXXIII” ha superbamente inaugurato...

Sport10 ore fa

Rugby Jesi ’70 / Contro Formigine pari acciuffato in extremis

Al “Latini” i Leoni raggiungono il quindici emiliano sul 17-17: «Ora la pausa, poi Siena e Imola come antipasto alla...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Arteconi e Armezzani bocciano bilancio e operato giunta

I due consiglieri di minoranza di Fabriano Progressista puntano il dito contro il bilancio approvato martedì Fabriano, 30 gennaio 2023...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Domani sospensione del servizio idrico, ecco le vie interessate

Per i lavori di manutenzione programmata da parte di Viva Servizi dalle 14 alle 18 circa Jesi, 30 gennaio 2023...

Alta Vallesina12 ore fa

Fabriano / Ciclista inseguito e morso da un pastore maremmano

La Polizia ha subito individuato il proprietario dei cani, che è stato segnalato per omessa custodia di animali di Redazione...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Malore alla fermata del bus

Soccorso anziano in via Mura Occidentali da un’ambulanza della Croce Verde, si è seduto in attesa dei soccorsi di Redazione...

Cronaca18 ore fa

Jesi / Ripa Bianca: danneggiata la via di accesso ma c’è il progetto di recupero – VIDEO

La piena dell’Esino dello scorso fine settimana ha causato ancora criticità, un problema di erosione presente da tempo, lavori sulla...

Meteo Marche