Segui QdM Notizie

Eventi

Cingoli Alberghiero “Varnelli”: serata tra fiori eduli ed erbe aromatiche

In una magica atmosfera piena di profumi, serenità e bellezza si è realizzato un progetto portato avanti dalle docenti Paola Ippoliti e Vanessa Antonangeli

CINGOLI, 22 aprile 2022 – Serata cocnlusiva per le classi classi quarte e quinte del corso serale dell’Istituto alberghiero “G. Varnelli” di Cingoli che, a inizio mese, si sono cimentati con I fiori dalla terra al piatto: perfetta armonia fra bellezza, benessere e natura.

In una magica atmosfera piena di profumi, serenità e bellezza, tra letture in lingua inglese della naturista Edith Holden e intermezzi musicali, si è realizzato un progetto, quello portato avanti da Paola Ippoliti e Vanessa Antonangeli, rispettivamente docenti di Alimentazione e Sala del “Varnelli”, che ha avuto come obiettivi quello di utilizzare i fiori eduli e le erbe aromatiche in cucina in previsione di uno sviluppo eco-sostenibile e non solo: l’utilizzo dei fiori eduli, infatti, è importante nel predisporre una dieta equilibrata che fa riferimento ai loro valori nutrizionali riferiti soprattutto alle sostanze bioattive presenti in essi.

Durante la cena conclusiva, infatti, i commensali hanno anche avuto l’opportunità di assaggiare piatti pensati e realizzati da Michele Biagiola, chef stellato del ristorante “Signore te ne ringrazi” di Montecosaro, il quale ha utilizzato fiori eduli ed erbe di stagione, in un tripudio di sapori e appagamento sensoriale che ha magistralmente legato un fil rouge fra tradizione e innovazione culinaria. 

Ancora una volta, l’Istituto alberghiero cingolano si propone come una fulgida rappresentazione della qualità, della ricerca e della valorizzazione delle tipicità enogastronomiche del territorio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

News