Connect with us

Cingoli

CINGOLI / ALLARME FURTI, I LADRI SE NE VANNO CON UN BOTTINO CONSISTENTE

Sono entrati da una finestra sul retro, hanno arraffato oggetti di valore e contanti, poi se la sono svignata con la Giulietta del padrone di casa

CINGOLI, 13 marzo 2019Approfittano dell’assenza dei proprietari per entrare in casa, i malviventi si portano via oggetti in oro e un’Alfa Romeo Giulietta. È successo ieri sera, 12 marzo, in via Mattioli Pasqualini a Cingoli, nel quartiere Trentavisi.

I padroni di casa, una giovane coppia di sposi trentenni, erano assenti quando i ladri si sono intrufolati in casa, forzando una finestra sul retro, senza romperla. Entrati nella villetta, hanno arraffato oggetti di valore e in oro per un valore complessivo di 3mila euro.

Quindi hanno ben pensato di rubare anche l’auto del proprietario parcheggiata nel garage, un’Alfa Romeo Giulietta bianca, e di fuggire insieme al cospicuo bottino.

I proprietari, al ritorno a casa, hanno trovato l’amara sorpresa. La moglie del proprietario ha denunciato subito il fatto sui social, mettendo in guardia i  cingolani sulla presenza degli ospiti sgraditi. Stamattina, 13 marzo, il marito, invece, ha sporto denuncia ai Carabinieri di Cingoli, che si occuperanno del caso.

È già il secondo furto nel giro di due settimane: infatti i ladri avevano fatto razzia anche a Cerrete Collicelli di Cingoli presso una tabaccheria (vedi l’articolo). Dopo mesi di relativa tranquillità, i malviventi sono tornati alla carica.

(g. g.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  • 45
    Shares
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.