Connect with us

Cingoli

CINGOLI / BIMBA DI 19 MESI USTIONATA DALL’ESPLOSIONE DI UN CONTENITORE D’ACQUA

Trasportata in gravi condizioni al Salesi, la piccina è fuori pericolo

 

CINGOLI, 29 dicembre 2018 – Esplode un contenitore della caldaia vicino al camino, bimba di 19 mesi trasportata al Salesi di Ancona in gravi condizioni. È successo nella serata di oggi, a Colle San Valentino di Cingoli. La piccola è fuori pericolo.

Erano circa le 19 quando lungo la Provinciale Cingolana è stata avvertita una forte deflagrazione. In un’abitazione, infatti, sarebbe esploso il contenitore che trasporta l’acqua calda dalla caldaia al termocamino.

A farne le spese la povera piccolina di un anno e 7 mesi, che avrebbe riportato gravi ustioni a causa dell’acqua fuoriuscita dal contenitore. Sul posto sono immediatamente intervenuti il 118 di Cingoli e i Vigili del Fuoco di Macerata; la bimba è stata trasportata all’Ospedale Salesi di Ancona, in gravi condizioni ma non in pericolo di vita.

 

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche