Connect with us

Cingoli

CINGOLI / CARABINIERI IN AZIONE, SEGNALAZIONI E DENUNCE

Trovato addosso a un 22enne un grammo di hashish, denunciato un 65enne per guida in stato di ebbrezza

CINGOLI, 11 febbraio 2019Continua l’attività sul territorio dei Carabinieri della Stazione di Cingoli. I militari dell’Arma, infatti, nel corso di controlli per prevenire reati in materia di stupefacenti, hanno trovato un 22enne in possesso di droga.

Inoltre, si è scoperto che il protagonista di un incidente stradale dello scorso 31 gennaio stava guidando in stato di ebbrezza.

Il giovane è stato colto dalle Forze dell’Ordine nei pressi di un locale frequentato da tantissimi ragazzi, nel corso delle perquisizioni dei militari negli esercizi della zona. Il 22enne aveva con sé un grammo di hashish. Il fatto è stato segnalato alla
Compagnia di Macerata, facendo così partire le indagini.

I militari della stazione cingolana, inoltre, hanno denunciato un 65enne cingolano per guida in stato in ebbrezza. L’uomo, infatti, era rimasto coinvolto in un incidente stradale alla guida della sua auto in un frontale contro un Apecar il 31 gennaio (leggi l’articolo).

Dai primi rilevamenti dei Carabinieri, si notavano subito i sintomi potenzialmente riconducibili ad uno stato di ebbrezza alcolica. Così gli esami ematici hanno confermato la tesi sostenuta di primo acchito.

Continua dunque l’attività degli uomini e le donne al comando del Mar. Umberto Paglioni, nonostante le polemiche legate alle escalation di furti nei mesi scorsi.

E’ ancora rimasta lettera morta la richiesta del Sindaco, Filippo Saltamartini, di trasformare la Stazione cingolana in una Compagnia, con conseguente aumento del personale a disposizione sul quinto comune più grande per estensione della Regione Marche.

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.